] ] ]
]
Regolamento - Forum - Ricerca - Messaggi ricevuti

]
] ]

 
] ] ]
]
Benvenuto Ospite ] ]
Nome:
Pass:
Auto login
Aggiungimi alla lista degli utenti attivi
Si  No

Hai dimenticato la password? | Registrati
]
] ]

] ] ]
]
Ricerca ] ]
Ricerca nel sito
Ricerca nel sito
]
] ]

] ] ]
]
Navigazione Sito
]
] ]

   
Schede informative
 Cocorite.it Forum Schede informative
Oggetto Discussione: Cibi freschi (Discussione chiusa Discussione chiusa) Inserisci rispostaInserisci nuova discussione
Vai al forum  
] ] ]
]
Autore
Messaggio Discussione precedente | Discussione successiva 
giuseppegiaspa1
Senior Member
Avatar

Senior Member

Iscritto dal: 28 gennaio 2005
Post: 1230
Sesso: Non specificato
Postati: 11 maggio 2005 at 20:22 | IP Logged  

elena è stata brava a mettere la scheda riguardante l'alimentazione durante il periodo della cova, si vede che ha imparato dal suo maestro...IO

I cibi freschi sono un valido apporto all'alimentazione delle nostre cocorite, ma non devono sostituire quelli secchi. Nel pariodo piùcaldo dell'anno, l'estate, riduciamo l'apporto dei così detti cibi caldi o scaldanti, come ad esempoi quelli molto grassi del tipo i pinoli, noci ecc. ecc.

Ricordiamoci che quando diamo agli uccellini cibi freschi, li dobbiamo togliere dopo qualke ora se non consumati perchè marciscono molto in fretta e possono creare problemi alla loro salute.

Per quanto riguarda le verdure possiamo dare=

CENTOCCHIO BIANCO: i pappagalli consumano sia il seme. le foglie e il fiore;

CAROTA= grattuggiata e possibilmente mescolata al pastoncino;

TARASSACO= le foglie possiamo o tritarle nel pastoncino oppure intere;

COCORIA= la mia preferita, perchè più facile da reperire e non causa problemi digestivi. Anch'essa a foglie tritate nel pastoncino o intere;

CAVOLO= A foglie;

 LATTUGA= a foglie intere. datela con moderazione perchè è molto lassativa (cacchetta);

SPINACI= come la lattuga;

CARCIOFI= Solo il gambo a tocchettini, meglio se bollito prima.

Comunque ci sono altri tipi di verdure, in questo momento sto avedo un vuoto di memoria, che si possono dare. Ovviamente quando dico che possiamo dare la lattuga, intendo tutte le varietà.

 

La frutta è un alimento molto importante pèer dare ai pappagalli il giusto apporto calorico, nutritivo e vitaminico:-

KIWI= a spicchi o nel pastoncino. Possibilmente togliere i semi;

FICO SECCO= Dà un ottimo apporto proteico. a tocchertto o meglio se tritato nel pastoncino. Indicato soprattutto nel periodo riproduttivo;

AGRUMI VARI= possiamo darglieli a spicchi (l'arancia) o mettere qualche goccia di limone nei beverini. in questo ultimo caso il limone svolge sia la funzione battericida all'interno dell'acqua, sia da le giuste vitamine ai nostri amici e funge inoltre da astringente in caso di diarrea;

MELA= grattuggiata o a pezzi. Non esagerate perchè come la lattuga è lassativa;

PERA= Come sopra, meglio se trita nel pastoncino;

DATTERO= come il fico secco.-

La cosa che mi raccomando più di tutte e quallo di sostituire i cibi freschi se non vengono subito consumati dagli uccelli, di lavarli bene, asciugarli e darli sempre come premio, non sostituendoli alla loro normale alimentazione.- 



Modificato da administrator on 02 giugno 2005 at 12:44
Torna sù Versione stampabile Viste giuseppegiaspa1's Profilo Ricerca altri post di giuseppegiaspa1
]
] ]
Vai al forum  

Scusa, NON puoi postare una risposta.
Questa discussione è chiusa.

  Inserisci rispostaInserisci nuova discussione

] ] ]
]
  ] ]
Versione stampabile Versione stampabile
Tu non puoi postare nuove discussioni in questo forum
Tu non puoi rispondere alle discussioni di questo forum
Tu non puoi cancellare i tuoi post in questo forum
Tu non puoi modificare i tuoi post in questo forum
Tu non puoi creare sondaggi in questo forum
Tu non puoi votare nei sondaggi di questo forum
]
] ]


] ] ]
]
Questa pagina è stata generata in 1,4141 secondi. Powered by SOOP Portal Raven 1.0(sprintrade network)
]
] ]