] ] ]
]
Regolamento - Forum - Ricerca - Messaggi ricevuti

]
] ]

 
] ] ]
]
Benvenuto Ospite ] ]
Nome:
Pass:
Auto login
Aggiungimi alla lista degli utenti attivi
Si  No

Hai dimenticato la password? | Registrati
]
] ]

] ] ]
]
Ricerca ] ]
Ricerca nel sito
Ricerca nel sito
]
] ]

] ] ]
]
Navigazione Sito
]
] ]

   
Allevamento
 Cocorite.it Forum Allevamento
Oggetto Discussione: spiumaggio pulli Inserisci rispostaInserisci nuova discussione
Vai al forum  
] ] ]
]
Autore
Messaggio Discussione precedente | Discussione successiva 
flippino
Pullo


Pullo

Iscritto dal: 05 giugno 2017
Bandiera nazionale di Mantova Mantova
Post: 26
Sesso: Non specificato
Postati: 28 maggio 2023 at 08:38 | IP Logged Quota flippino

una delle teorie più accreditate del perché i pulli vengano spiumati
è che i genitori vogliano accoppiarsi (nel mio caso era evidente) ,
anche se fatico ad entrare nella loro logica (che pur ci deve essere)
perché l'obiettivo di liberare il nido non mi pare venga raggiunto ,
anzi i pulli senza piume hanno freddo e stanno ancor piu nel nido .
Io appena me ne sono accorto li ho tolti dal nido e messi in un
riparo sul fondogabbia.... ma se li avessi lasciati dov'erano come
sarebbe andata a finire ? quale sarebbe stata la mossa successiva
della mamma ?
seconda domanda : poiché l'intento parebbe essere quello di
liberare il nido , per evitare che succeda di nuovo alla prossima cova,
può essere una soluzione quella di introdurre un secondo nido
vuoto , in modo che la mamma non si veda intralciata dai piccoli ?
Torna s Versione stampabile Viste flippino's Profilo Ricerca altri post di flippino
Hally
Senior Member
Avatar

Senior Member

Iscritto dal: 11 maggio 2008
Bandiera nazionale di Roma Roma
Post: 2370
Sesso: Femmina
Postati: 28 maggio 2023 at 17:33 | IP Logged Quota Hally

L'intento della madre non e' esclusivamente e direttamente quello di
cacciare i pulli dal nido, ha una sorta di ansia/stress che la porta a questo
comportamento 'anomalo', che appunto non rientra nella norma, ma
purtroppo puo' capitare, ovviamente i pulli sono ancora troppo piccoli per
uscire dal nido e lei si sfoga in questo modo perche' non puo' fare altro,
sono comunque animali e non possono fare i nostri stessi ragionamenti,
per quanto siano molto intelligenti.

Mettere un secondo nido non ha alcuna utilita' anzi, a mio avviso potrebbe
creare ulteriore stress, fermo restando che le cocorite ne scelgono solo
uno anche avendono in piu', ma comunque non puo' occuparsi in
contemporanea di due nidi, finirebbe per portare ad altri problemi.
Due nidi possono funzionare con i canarini e altri passeriformi dove e'
quasi esclusivamente il maschio a finire di svezzare i pulli, inoltre
parliamo di nidi aperti e nidiacei che gia' superati i 20 giorni di eta' hanno
un piumaggio completo che gli permette di star bene anche senza la
madre, una tipologia di nidificazione molto diversa dalle cocorite che
invece hanno una crescita diversa e devono sentirsi molto piu' protette e
sicure.

La pica non e' comunque un problema che si presenta sempre, in
trentanni, pur non avendo fatto cove ogni anno, a me non e' mai capitato
per esempio, ci sono femmine che anche con nuove uova tollerano senza
problema la presenza di qualche pullo nel nido che ancora deve uscire.
Piu' che pensare al dopo e' importante preparare bene la coppia per la
cova perche' molto dipende da questo, dal carattere delle cocorite, da
come sono allevate e a mio avviso anche dal grado di tranquillita' che si
riesce a dargli durante la cova.

Inoltre se ben ricordo nel tuo caso specifico hai detto che il maschio non
ha aiutato per niente la femmina e dato il numero dei pulli anche questo
puo' aver contribuito a stressarla e farla sfogare in questo modo. Sarebbe
anche da considerare la mancanza di alcuni minerali o di una dieta non
molto equilibrata che a volte possono portare a questo problema, non fico
sia stato il tuo caso ma anche questo e' un fattore che puo' influire.

Se avessi lasciato i pulli nel nido molto probabilmente la madre avrebbe
continuato a picarli fino a ferirli, o forse avrebbe finito per abbandonarli, o
forse si sarebbe calmata se avessi tolto il maschio e lei avrebbe sentito
meno pressione per l'accoppiamento.
Di certo se la situazione dovesse diventare pericolosa e' bene intervenire,
in primo luogo come ti avevo detto si puo' provare con uno spray anti pica,
non costa molto e puo' risolvere il problema senza troppe complicazioni,
altrimenti se sono abbastanza piccoli o non si puo' contare sul padre
bisogna armarsi di pazienza e procedere con l'allevamento a mano, non ci
sono altre alternative ma soprattutto e' la soluzione meno rischiosa.

Il metodo che hai adottato tu, di tirarli fuori e mettergli un riparo ha
funzionato ma e' stato abbastanza rischioso perche' la madre poteva
diventare ancora piu' aggressiva o abbandonarli del tutto, inoltre se molto
spennati potevano soffrire il freddo, per fortuna la stagione ti ha aiutato,
non e' pero' la procedura che consiglierei di fare.
Ripeto non sono contraria a trovare soluzioni alternative ma devono avere
un senso e si devono evitare rischi inutili, ovviamente anche l'allevamento
a mano ha i suoi rischi ma se fatto con criterio e seriamente da molte piu'
probabilita' di successo.

__________________
CocoriteLove<3..nella speranza che si possa sempre dare e fare il meglio!
Torna s Versione stampabile Viste Hally's Profilo Ricerca altri post di Hally Visite Hally's Homepage
flippino
Pullo


Pullo

Iscritto dal: 05 giugno 2017
Bandiera nazionale di Mantova Mantova
Post: 26
Sesso: Non specificato
Postati: 30 maggio 2023 at 18:34 | IP Logged Quota flippino

grazie ancora Hally, anche per la pazienza ! si direi che mi è andata
bene perché la mamma ha continuato ad alimentare tre dei quattro
che ho inizialmente tolto dal nido, contemporaneamente ai due
piccoli rimasti al loro posto (che una settimana dopo sono stati
spiumati a loro volta). Certo un pó di freddo lo avranno preso...
stavano tutti ammucchiati nel riparo sul fondo e quello rifiutato
(che penso causa traumi vari ha sviluppato un carattere più schivo
e meno giocherellone degli altri) l'ho salvato io con il nutribird.
Comunque come prima esperienza di allevamento è stata bella
tosta !
Torna s Versione stampabile Viste flippino's Profilo Ricerca altri post di flippino
Hally
Senior Member
Avatar

Senior Member

Iscritto dal: 11 maggio 2008
Bandiera nazionale di Roma Roma
Post: 2370
Sesso: Femmina
Postati: 31 maggio 2023 at 17:32 | IP Logged Quota Hally

Eh si, se questa e' stata la tua prima esperienza di certo ti hanno dato un
bel da fare, ma per fortuna te la sei cavata ed hai imparato nuove cose
che sicuramente ti saranno utili in futuro ^^

__________________
CocoriteLove<3..nella speranza che si possa sempre dare e fare il meglio!
Torna s Versione stampabile Viste Hally's Profilo Ricerca altri post di Hally Visite Hally's Homepage
]
] ]
Vai al forum  

Se vuoi postare una risposta a questa discussione dapprima devi login
Se non sei gi registrato dapprima devi registrarti

  Inserisci rispostaInserisci nuova discussione

] ] ]
]
  ] ]
Versione stampabile Versione stampabile
Tu non puoi postare nuove discussioni in questo forum
Tu non puoi rispondere alle discussioni di questo forum
Tu non puoi cancellare i tuoi post in questo forum
Tu non puoi modificare i tuoi post in questo forum
Tu non puoi creare sondaggi in questo forum
Tu non puoi votare nei sondaggi di questo forum
]
] ]


] ] ]
]
Questa pagina stata generata in 3,0391 secondi. Powered by SOOP Portal Raven 1.0(sprintrade network)
]
] ]