] ] ]
]
Regolamento - Forum - Ricerca - Messaggi ricevuti

]
] ]

 
] ] ]
]
Benvenuto Ospite ] ]
Nome:
Pass:
Auto login
Aggiungimi alla lista degli utenti attivi
Si  No

Hai dimenticato la password? | Registrati
]
] ]

] ] ]
]
Ricerca ] ]
Ricerca nel sito
Ricerca nel sito
]
] ]

] ] ]
]
Navigazione Sito
]
] ]

   
Malattie
 Cocorite.it Forum Malattie
Oggetto Discussione: Cocorita malata, reazione del maschio Inserisci rispostaInserisci nuova discussione
Vai al forum  
] ] ]
]
Autore
Messaggio Discussione precedente | Discussione successiva 
Chease
Newbie


Newbie

Iscritto dal: 02 ottobre 2022
Bandiera nazionale di Bari Bari
Post: 1
Sesso: Non specificato
Postati: 02 ottobre 2022 at 10:45 | IP Logged Quota Chease

Salve. Ho una cocorita malata, probabilmente di Circovirosi,
non possiamo avere una diagnosi esatta perché non è
abituata a farsi prendere e lo stress di un prelievo potrebbe
essere fatale, considerati i sintomi è quella al 90%. La cosa
che vorrei chiedervi è se potete spiegarmi l'atteggiamento
del maschio. Lui va sulla gabbia di lei e si stende
completamente mettendo il becco fra le sbarre e
strofinandoci la testa, poi a un certo punto chiude gli occhi
per un po', sempre rimanendo steso, completamente
appiattito sulle sbarre. Dopo un po' si alza e riprende le sue
attività. Credo che a lei manchi poco ancora da vivere e
vorrei sapere se questo atteggiamento è normale.
Grazie.
Torna s Versione stampabile Viste Chease's Profilo Ricerca altri post di Chease
Hally
Senior Member
Avatar

Senior Member

Iscritto dal: 11 maggio 2008
Bandiera nazionale di Roma Roma
Post: 2285
Sesso: Femmina
Postati: 06 ottobre 2022 at 11:25 | IP Logged Quota Hally

Noi ci siamo sentite gia' per email (sono Alessia) eviterei di ripetermi
anche qui perche' sarebbe molto lunga, purtroppo non e' una situazione
facile.

Volevo solo specificare per chi avesse un problema simile di affidarsi al
veterinario perche' le patologie da virus sono molto pericolose e infettive
e sarebbe meglio avere una diagnosi certa, che se non puo' essere fatta
tramite prelievo di sangue, che sarebbe effettivamente troppo debilitante,
nemmeno io lo consiglio, si può pero' chiedere di fare tramite tampone o
analisi delle penne che puo' essere meno invasivo.

Per il resto penso che sia comprensibile il comportamento del maschio,
non del tutto nella norma ma data la situazione, come vi dicevo tenetegli
compagnia il piu' possibile.

__________________
CocoriteLove<3..nella speranza che si possa sempre dare e fare il meglio!
Torna s Versione stampabile Viste Hally's Profilo Ricerca altri post di Hally Visite Hally's Homepage
]
] ]
Vai al forum  

Se vuoi postare una risposta a questa discussione dapprima devi login
Se non sei gi registrato dapprima devi registrarti

  Inserisci rispostaInserisci nuova discussione

] ] ]
]
  ] ]
Versione stampabile Versione stampabile
Tu non puoi postare nuove discussioni in questo forum
Tu non puoi rispondere alle discussioni di questo forum
Tu non puoi cancellare i tuoi post in questo forum
Tu non puoi modificare i tuoi post in questo forum
Tu non puoi creare sondaggi in questo forum
Tu non puoi votare nei sondaggi di questo forum
]
] ]


] ] ]
]
Questa pagina stata generata in 1,6172 secondi. Powered by SOOP Portal Raven 1.0(sprintrade network)
]
] ]