] ] ]
]
Regolamento - Forum - Ricerca - Messaggi ricevuti

]
] ]

 
] ] ]
]
Benvenuto Ospite ] ]
Nome:
Pass:
Auto login
Aggiungimi alla lista degli utenti attivi
Si  No

Hai dimenticato la password? | Registrati
]
] ]

] ] ]
]
Ricerca ] ]
Ricerca nel sito
Ricerca nel sito
]
] ]

] ] ]
]
Navigazione Sito
]
] ]

   
tutte le altre specie...
 Cocorite.it Forum tutte le altre specie...
Oggetto Discussione: Parrocchetto monaco Inserisci rispostaInserisci nuova discussione
Vai al forum  
] ] ]
]
Autore
Messaggio Discussione precedente | Discussione successiva 
loredana32
Pullo
Avatar

Pullo

Iscritto dal: 25 marzo 2020
Bandiera nazionale di Bari Bari
Post: 37
Sesso: Femmina
Postati: 03 luglio 2022 at 19:32 | IP Logged Quota loredana32

Buonasera , ho acquistato un parrocchetto monaco . Chi mi sa dire che
sesso è?da come si riconosce ? Quali sono le differenze? Quando ho
tempo vi posterò una foto ma vorrei sapere le differenze

__________________
Il pappagallo è un uccello del sole. Sono i brillanti colori e l’aspetto solare a conferirgli la sua magia.
(Ted Andrews)
Torna s Versione stampabile Viste loredana32's Profilo Ricerca altri post di loredana32
Hally
Senior Member
Avatar

Senior Member

Iscritto dal: 11 maggio 2008
Bandiera nazionale di Roma Roma
Post: 2264
Sesso: Femmina
Postati: 04 luglio 2022 at 15:45 | IP Logged Quota Hally

Salve,
il parrocchetto monaco non presenta dimorfismo sessuale, significa cioe'
che non c'e' differenza visiva tra maschi e femmine. Gli allevatori piu'
esperti potrebbero azzardare un sessaggio ma resta poco attendibile, la
cosa migliore e piu' affidabile e' farlo fare al veterinario tramite analisi
molecolare o endoscopica.

Mi raccomando ricorda che come per tutti i pappagalli non devono vivere
soli quindi prima gli prendi un compagno di giochi meglio sara' per la sua
serenita' e salute nonche' futura capacita' di socializzare, sono molto
territoriali.
Ricorda inoltre che malgrado le dimensioni contenute e' un pappagallo
molto vivace e abbastanza rumoroso che necessita' di tanti giochi da
rosicchiare e tanto spazio in gabbia.

Vorrei anche ricordare, per scrupolo, che e' una specie soggetta a cites
quindi chi te l'ha venduto per legge oltre ad avergli messo l'anellino
inamovibile deve anche averti fornito la relativa documentazione.

Modificato da Hally on 04 luglio 2022 at 16:01


__________________
CocoriteLove..nella speranza che si possa sempre dare e fare il meglio!
Torna s Versione stampabile Viste Hally's Profilo Ricerca altri post di Hally Visite Hally's Homepage
loredana32
Pullo
Avatar

Pullo

Iscritto dal: 25 marzo 2020
Bandiera nazionale di Bari Bari
Post: 37
Sesso: Femmina
Postati: 04 luglio 2022 at 18:08 | IP Logged Quota loredana32

Ma se metto un compagno o una compagna e mi fanno le uova . Come
faccio a mettere l anellino inamovibile? Dato che è compito dell
allevatore ?

Si cmq il mio è tutto in regola ma prendendo un altro mi viene il dubbio
dei pulli che verranno . Come farò per l'anellino ?



__________________
Il pappagallo è un uccello del sole. Sono i brillanti colori e l’aspetto solare a conferirgli la sua magia.
(Ted Andrews)
Torna s Versione stampabile Viste loredana32's Profilo Ricerca altri post di loredana32
Hally
Senior Member
Avatar

Senior Member

Iscritto dal: 11 maggio 2008
Bandiera nazionale di Roma Roma
Post: 2264
Sesso: Femmina
Postati: 06 luglio 2022 at 17:30 | IP Logged Quota Hally

Sarebbe intanto buona cosa farlo sessare cosi valuti meglio, non
dovrebbe costare molto, se non erro sui 15€ ma forse quello molecolare
anche meno.
Non sono del tutto certa ma in teoria due maschi se crescono insieme
dovrebbero convivere senza troppi problemi, avendo comunque un
carattere piu' docile delle femmine che al contrario insieme non sono
certa andrebbero d'accordo, sarebbe meglio evitare, ma eventualmente
puoi chiedere all'allevatore.
Ad ogni modo se devi formare una coppia non e' certo obbligatorio farli
riprodurre, e se anche arrivasse un uovo senza nido puoi toglierlo, un po
come si fa con altri pappagalli.
Anche perche' se decidi di farli riprodurre non solo devi mettere l'anellino,
cosa che si fa con una apposita procedura quando i pulli sono molto
piccoli, ma parliamo di anellini inamovibili siglati quindi in teoria devi
registrarti alla foi o un ente apposito e cosa ancora piu' importante devi
anche ricordarti di denunciare le nascite al corpo forestale, per via delle
norme cites.

Alcuni come compagno di giochi per i parrocchetti prendono un
pappagallo di un'altra specie ma io non credo sia del tutto corretto perche'
ogni specie ha il suo linguaggio, certo sarebbe meglio di niente, ma va
anche ricordato in caso di specie diversa che possono uscire e giocare
insieme in casa ma e' bene poi farli stare in gabbie separate perche' il
senso di territorialita' per gabbia e accessori e' piu' accentuato e quindi
potrebbe creare aggressivita'.
Devi valutare bene, e' salutare dargli compagnia, anche per il futuro, sono
animali che vivono tanti anni, e prima lo fai migliore sara' la convivenza

Modificato da Hally on 06 luglio 2022 at 17:32


__________________
CocoriteLove..nella speranza che si possa sempre dare e fare il meglio!
Torna s Versione stampabile Viste Hally's Profilo Ricerca altri post di Hally Visite Hally's Homepage
]
] ]
Vai al forum  

Se vuoi postare una risposta a questa discussione dapprima devi login
Se non sei gi registrato dapprima devi registrarti

  Inserisci rispostaInserisci nuova discussione

] ] ]
]
  ] ]
Versione stampabile Versione stampabile
Tu non puoi postare nuove discussioni in questo forum
Tu non puoi rispondere alle discussioni di questo forum
Tu non puoi cancellare i tuoi post in questo forum
Tu non puoi modificare i tuoi post in questo forum
Tu non puoi creare sondaggi in questo forum
Tu non puoi votare nei sondaggi di questo forum
]
] ]


] ] ]
]
Questa pagina stata generata in 1,3125 secondi. Powered by SOOP Portal Raven 1.0(sprintrade network)
]
] ]