] ] ]
]
Regolamento - Forum - Ricerca - Messaggi ricevuti

]
] ]

 
] ] ]
]
Benvenuto Ospite ] ]
Nome:
Pass:
Auto login
Aggiungimi alla lista degli utenti attivi
Si  No

Hai dimenticato la password? | Registrati
]
] ]

] ] ]
]
Ricerca ] ]
Ricerca nel sito
Ricerca nel sito
]
] ]

] ] ]
]
Navigazione Sito
]
] ]

   
Malattie
 Cocorite.it Forum Malattie
Oggetto Discussione: Problemi neurologici? Sta morendo? Inserisci rispostaInserisci nuova discussione
Vai al forum  
] ] ]
]
Autore
Messaggio Discussione precedente | Discussione successiva 
Cocoshifu
Newbie


Newbie

Iscritto dal: 10 febbraio 2022
Bandiera nazionale di Lucca Lucca
Post: 7
Sesso: Non specificato
Postati: 01 marzo 2022 at 14:44 | IP Logged Quota Cocoshifu

Ciao, vi scrivo un po' di fretta e furia nella speranza che qualcuno mi
risponda a breve..
Questa estate ho comprato 2 cocorite, due maschi per la precisione,
uno poco fa è morto inspiegabilmente, non è mai stato molto attivo
ma comunque non era una cosa aspettata .. dalla sua morte l'altro ha
iniziato ad essere arruffato e mangiare sempre, l'ho separato dagli
altri e si è poi ripreso fino a poco fa, quando l'ho trovato sul fondo
della gabbia, non si muove e sembra perso, credo abbia dei problemi
neurologici, sembra sperduto e perde l'equilibrio... Non lo tocco
perché è spaventato e lo sto lasciando in pace ma credo che stia
morendo... Cosa posso fare? Qua in zona non ci sono veterinari che
se ne occupano e non credo abbia molto tempo in queste condizioni..
c'è qualcosa che posso fare o solo lasciarlo in tranquillità?
Inoltre sospetto che l'allevatore da cui le ho preso faccia riprodurre
consanguinei, può essere una causa di problemi neurologici? Grazie a
tutti
Torna s Versione stampabile Viste Cocoshifu's Profilo Ricerca altri post di Cocoshifu
Cocoshifu
Newbie


Newbie

Iscritto dal: 10 febbraio 2022
Bandiera nazionale di Lucca Lucca
Post: 7
Sesso: Non specificato
Postati: 01 marzo 2022 at 15:40 | IP Logged Quota Cocoshifu

Aggiungo che dopo averla analizzata meglio ho notato che il
problema sembra essere solo alla zampa destra. Ha come un tic che
la fa muovere incontrollata su e giù, motivo per cui cade anche dal
trespolo... Per il resto sta anche mangiando e sembra stare "bene" ma
quella zampa non gli permette di fare movimenti controllati..
Torna s Versione stampabile Viste Cocoshifu's Profilo Ricerca altri post di Cocoshifu
Hally
Senior Member
Avatar

Senior Member

Iscritto dal: 11 maggio 2008
Bandiera nazionale di Roma Roma
Post: 2248
Sesso: Femmina
Postati: 02 marzo 2022 at 12:11 | IP Logged Quota Hally

Ciao a te,
Purtroppo in casi come questi la cosa migliore da fare e' un controllo
veterinario, anche per fare esami piu' approfonditi, ti invito per tanto a
continuare la tua ricerca anche se magari devi allontanarti un po dalla tua
zona, ti ricordo inoltre che oltre ai veterinari aviari sono idonei anche
quelli esperti in esotici che ad oggi per fortuna si trovano con maggiore
facilita', chiama tutte le cliniche che potresti raggiungere, d'altra parte un
veterinario di riferimento puo' servire anche per il futuro, non si puo' non
averlo.

Intanto l'unico consiglio che posso darti, oltre che tenere il coco malato
da parte e al caldo, e' di fargli fare un ciclo di vitamina c nella speranza
che possa dargli supporto e impedire che peggiori. Puoi usare il cebion
gocce che trovi facilmente in farmacia, e' un integratore consigliatomi dal
mio veterinario, ne metti una decina di gocce nel beverino con 50ml di
acqua e rinnovi il tutto ogni giorno per almeno una settimana massimo
dieci giorni (se hai altre coco ti consiglio di fare un ciclo anche a loro per
sicurezza, tanto e' un integratore non un medicinale).
Tuttavia questa non e' una cura quindi ti ripeto nel frattempo cerca un
veterinario che possa visitarlo.

A parte questi sintomi mostra altri malesseri? Feci anomale? Respiro
affanculo o scolo dalle narici?
I problemi neurologici, se cosi fosse, possono derivare da tante cose,
sicuramente anche fattori genetici, ma non solo, bisognerebbe anche
valutare dove e come vivono queste cocorite e come sono alimentate per
capire se altro puo' aver influito, certo se ne hai anche altre e a loro non e'
mai successo nulla di simile e' probabile pensare che queste cocorite
avessero gia' delle patologie quando le hai prese.

__________________
CocoriteLove..nella speranza che si possa sempre dare e fare il meglio!
Torna s Versione stampabile Viste Hally's Profilo Ricerca altri post di Hally Visite Hally's Homepage
janet
Senior Member
Avatar

Senior Member

Iscritto dal: 13 novembre 2014
Bandiera nazionale di Reggio Calabria Reggio Calabria
Post: 1331
Sesso: Femmina
Postati: 02 marzo 2022 at 14:33 | IP Logged Quota janet

ovviamente, il mio consiglio è quello di rivolgersi ad un veterinario, poichè
solo da accertamenti più approfonditi si può risalire ad una diagnosi.
i problemi neurologici possono essere causati anche da carenza di
vitamine del gruppo B.
nel frattempo, quello che puoi fare è curare la sua alimentazione e
somministrare un multivitaminico. in particolare il Be-Total, che è ricco di
vitamine essenziali, soprattutto del gruppo B.
diluisci 10 gocce in un beverino per 7-10 giorni.
per il resto più di tanto non è possibile aiutarti... nn si può fare una
diagnosi basandosi sui soli sintomi.



__________________
la speranza è un essere piumato che si posa sull'anima e canta melodie senza parole e... non si ferma mai...
Torna s Versione stampabile Viste janet's Profilo Ricerca altri post di janet
Cocoshifu
Newbie


Newbie

Iscritto dal: 10 febbraio 2022
Bandiera nazionale di Lucca Lucca
Post: 7
Sesso: Non specificato
Postati: 04 marzo 2022 at 13:46 | IP Logged Quota Cocoshifu

Purtroppo poco dopo aver trovato un veterinario disposto a visitarlo
se ne è andato...
Vi ringrazio comunque per le risposte.
Rispondo comunque alle vostre domande in caso possa servire per le
mie altre cocorite.
La Coco in questione non aveva altri malesseri, si era appena ripresa
da un periodo in cui stava particolarmente arruffata e apatica, nessun
problema respiratorio, niente di niente se non quel tic alla zampa che
gli impediva di riuscire a mantenere l'equilibrio e fare qualsiasi cosa
normalmente.
Per il resto, ho 2 voliere di cocorite, in totale 8 esemplari.. hanno
sempre a disposizione i semi e poi giornalmente do loro verdura, ogni
tanto un po' di frutta ma non troppa.. hanno l'osso di seppia a
disposizione mentre per la questione delle vitamine nell'acqua ho
ricevuto consigli contrastanti perché in molti mi hanno detto che sono
inutili. Non le ho dentro casa ma dentro una struttura riparata all
esterno (come se fossero in una grande casetta di legno) mentre
d'estate le sposto all'esterno.
Se qualcosa non va bene, va migliorato o ci sono cose da cambiare
accolgo volentieri i vostri consigli.
Non credo che nulla possa ricollegare ai problemi che hanno avuto
queste ultime 2 Coco... Tutte le precedenti stanno benissimo.
Vi pongo un'ultima domanda..
Le 2 Coco che sono morte erano i compagni che avevo preso alle mie
due femmine nate da una mia cova precedente.. adesso le due sono
rimaste sole, cosa mi consigliate di fare? Posso lasciarle così o dovrei
trovare altri compagni?
Nell altra voliera ho un maschio "single", posso provare a vedere se
scattasse l amore con una delle due?
Se stanno bene così posso lasciarle stare, ma se gioverebbero della
compagnia di qualche maschio ne cerco volentieri due (sicuramente
questa volta da un altro allevatore)
Torna s Versione stampabile Viste Cocoshifu's Profilo Ricerca altri post di Cocoshifu
Hally
Senior Member
Avatar

Senior Member

Iscritto dal: 11 maggio 2008
Bandiera nazionale di Roma Roma
Post: 2248
Sesso: Femmina
Postati: 04 marzo 2022 at 18:11 | IP Logged Quota Hally

Mi dispiace molto che non ce l'abbia fatta.. purtroppo non sempre si
riesce ad intervenire in tempo..

Per darti qualche altro consiglio, l'alimentazione non e' affatto male ma
si potrebbe arricchirla ulteriormente, aggiungerei, senza esagerazione
ovviamente, una parte piu' proteica che puoi ricavarla facendo dei pastoni
casalinghi con dell'uovo sodo, oppure con le proteine vegetali dei legumi,
che prima di essere offerti vanno lessati per 40/45 minuti.
Anche i cereali bolliti sono un ottima integrazione alla dieta, questi basta
cuocerli per 10/15 minuti.
Inoltre se riesci a fargli mangiare questi pastoni casalinghi puoi
aggiungere periodicamente integratori naturali come il miele o il polline, la
spirulina, e anche erbe prative come tarassaco, echinacea, anche erbe
aromatiche come menta, basilico, origano, timo, rosmarino, queste ultime
anche essiccate, tutto sempre senza esagerare nelle quantita'.
Piu' si riesce a variare ed arricchire la dieta maggiori sono le sostanze
nutritive e i benefici che ne ricaveranno le coco.

Altra cosa, oltre all'osso di seppia devono avere sempre a disposizione
dei sali minerali, a blocchetto o in polvere in una ciotolina a parte, ma
sono molto importanti in ogni stagione e devono esserci sempre.

Ti consiglio inoltre, se gia' non lo fai, di aggiungere un paio di volte a
settimana nell'acqua del beverino tre/quattro gocce di aceto di mele, che
oltre ad offrire minerali e vitamine grazie alle sue proprieta' prevenire
problemi al gozzo.

Discorso vitamine va fatta chiarezza secondo me perche' alcune
integrazioni sono inutili altre in determinate circostanze molto utili,
sicuramente se si riesce a variare bene la dieta sconsiglio di usare i
multivitaminici in quanto molte vitamine sono liposolubili ovvero se in
eccesso si depositano nell'organismo e col tempo questo accumulo puo'
fare male, ma la vitamina c e la vitamina b sono idrosolubili, ovvero se in
eccesso vengono espulse tramite l'urina, sono quindi piu' sicure dei
normali multivitaminici, e le loro funzioni in particolari casi come quelli
che abbiamo citato in precedenza sia io che janet le rendono molto utili, e
senz'altro le terrei da conto per le evenienze.

Credo anche io comunque che queste morti non sono in generale
collegate al tuo modo di allevare quindi prendi i miei consigli come
semplici spunti per migliorarsi e non per altro.

Riguardo le due femmine rimaste sole, se hanno spazio a sufficienza e
vanno d'accordo possono anche restare sole, ma se lo spazio permette la
compagnia di altre cocorite altri due maschi li prenderei, eventualmente
valuta come si evolve la loro convivenza.
Certo non metterei un solo maschio insieme alle due perche' se
dovessero interessarsi entrambe pottrebbero arrivare ad aggredirsi e
aggredirlo, potresti eventualmente separarlo per un periodo insieme ad
una delle due e vedere se si crea un feeling e in caso contrario provare
con l'altra, a quel punto comunque dovresti prendere un altro maschio per
la femminuccia che resta sola.
Ad ogni modo nel caso di un nuovo acquisto oltre a trovare un bravo
allvatore ricorda anche di fare una preventiva quaranta di sicurezza prima
di mettere il soggetto i i soggetti nuovi con le coco che gia' hai.
Ti auguro che in futuro non si ripetara' una cosi brutta esperienza.

Modificato da Hally on 04 marzo 2022 at 18:20


__________________
CocoriteLove..nella speranza che si possa sempre dare e fare il meglio!
Torna s Versione stampabile Viste Hally's Profilo Ricerca altri post di Hally Visite Hally's Homepage
]
] ]
Vai al forum  

Se vuoi postare una risposta a questa discussione dapprima devi login
Se non sei gi registrato dapprima devi registrarti

  Inserisci rispostaInserisci nuova discussione

] ] ]
]
  ] ]
Versione stampabile Versione stampabile
Tu non puoi postare nuove discussioni in questo forum
Tu non puoi rispondere alle discussioni di questo forum
Tu non puoi cancellare i tuoi post in questo forum
Tu non puoi modificare i tuoi post in questo forum
Tu non puoi creare sondaggi in questo forum
Tu non puoi votare nei sondaggi di questo forum
]
] ]


] ] ]
]
Questa pagina stata generata in 1,3535 secondi. Powered by SOOP Portal Raven 1.0(sprintrade network)
]
] ]