] ] ]
]
Regolamento - Forum - Ricerca - Messaggi ricevuti

]
] ]

 
] ] ]
]
Benvenuto Ospite ] ]
Nome:
Pass:
Auto login
Aggiungimi alla lista degli utenti attivi
Si  No

Hai dimenticato la password? | Registrati
]
] ]

] ] ]
]
Ricerca ] ]
Ricerca nel sito
Ricerca nel sito
]
] ]

] ] ]
]
Navigazione Sito
]
] ]

   
Allevamento
 Cocorite.it Forum Allevamento
Oggetto Discussione: Coppia appena comprata : dubbi e ansie Inserisci rispostaInserisci nuova discussione
Vai al forum  
] ] ]
]
Autore
Messaggio Discussione precedente | Discussione successiva 
Peggy77
Newbie


Newbie

Iscritto dal: 06 settembre 2021
Bandiera nazionale di Italy Italy
Post: 4
Sesso: Non specificato
Postati: 06 settembre 2021 at 12:10 | IP Logged Quota Peggy77

Ciao a tutti, mi sono appena iscritta, ho letto un pò di post e li ho trovati davvero interessanti.

Premetto che, anche se ho un pò di esperienza con animali, è la mia prima volta con dei cocoriti e i dubbi mi assalgono.
Abbiamo comprato una coppia 3 giorni fa, in un negozio dove mi hanno dato un sacco di indicazioni, hanno una gabbia grande e tutto ciò che serve, ma si comportano in modo strano.
La femmina da quando è arrivata se ne sta appollaiata senza spostarsi e fare niente, completamente apatica.
Il maschietto sembra spaventato, sempre le piumette gonfie e si gratta col becco e le zampine.
Tra loro neanche si guardano.
Si muovono pochissimo, non cinguettano, non svolazzano da un trespolo all'altro, al mangime e all'acqua neanche si avvicinano.
Sono tre giorni che cambio acqua e cibo, ma non hanno toccato nulla
Non ho cercato di toccarli e non mi sembra abbiano avuto altri stress, oltre ovviamente all'ambiente nuovo.
Che faccio, li lascio stare o mi devo preoccupare?

Grazie


Torna s Versione stampabile Viste Peggy77's Profilo Ricerca altri post di Peggy77
gilda
Moderator Group
Avatar

Moderator Group

Iscritto dal: 20 aprile 2010
Bandiera nazionale di Novara Novara
Post: 13997
Sesso: Femmina
Postati: 07 settembre 2021 at 09:46 | IP Logged Quota gilda

il comportamento di stare silenziosi, fermi, come pure quello di non
toccare il cibo é normale. Si ritrovano in una nuova gabbia, l'esterno
sono anch'essi nuovi spazi, non ti conoscono. Sono perciò insicuri e
intimoriti da tutto ciò che li circonda. Lasciali il più tranquilli possibile,
se i semini non li hanno mangiati non é necessario cambiarli tutti i
giorni, puoi lasciare quelli che hanno.
Mi preoccupa invece il fatto se il maschietto sta gonfio e continua a
grattarsi.
Ma gonfio e apatico sempre tutto il giorno?
Sarebbe l'ideale vederli in foto per valutare in generale il loro stato e
del maschietto zampine e becco.
Trovi come facilmente inserirle nella sezione FOTO


__________________
pi si conosce la gente e pi si amano gli animali
Torna s Versione stampabile Viste gilda's Profilo Ricerca altri post di gilda
Peggy77
Newbie


Newbie

Iscritto dal: 06 settembre 2021
Bandiera nazionale di Italy Italy
Post: 4
Sesso: Non specificato
Postati: 07 settembre 2021 at 10:34 | IP Logged Quota Peggy77

Grazie mille della risposta.
La femminuccia azzurra è stata soprannominata "opossum" perchè appena ci avviciniamo si finge morta ....ferma come una statua.
Il maschietto, bianco e maculato come una civetta, è più nervoso, ogni tanto saltella avanti e indietro per il trespolo, ma niente altro.
Sempre entrambi fermi e zitti, ogni tanto si avvicinano tra loro ma non interagiscono.
Ieri sera ho provato a coprire la gabbia con un telo per tranquillizzarli e ho sentito qualche cinguettio sommesso, ma di mangiare non se ne parla .

Metto un paio di foto per farveli vedere, ma non mi sono voluta avvicinare troppo per non spaventarli ulteriormente, spero di averle caricate bene .

https://ibb.co/Ldd11wx
https://ibb.co/XSbdtyj
https://ibb.co/85SZKh4

Dato che sono una blu e uno bianco, mio figlio nerd li ha voluti chiamare Eren e Mika(sa) , come i protagonisti di Attak on Titan

Torna s Versione stampabile Viste Peggy77's Profilo Ricerca altri post di Peggy77
Hally
Senior Member
Avatar

Senior Member

Iscritto dal: 11 maggio 2008
Bandiera nazionale di Roma Roma
Post: 2123
Sesso: Femmina
Postati: 07 settembre 2021 at 12:21 | IP Logged Quota Hally

Si le foto si vedono, hai seguito bene le indicazioni!

Concordo con quanto detto da gilda e aggiungo che a parte il normale
disagio per il cambio casa bisogna anche considerare da dove
vengono, nei negozi non sempre gli animali sono tenuti al meglio e
questo porta ad avere soggetti molto intimoriti.
Ti consiglio anche di non dare troppa fiducia ai negozianti perche'
spesso, purtroppo, non danno indicazioni corrette.

La gabbia non so quanto e' grande per stabilire se sia effettivamente
idonea ma posso dirti che il rivestimento non e' dei migliori, se in
futuro dovessero rosicchiarlo o iniziera' a staccarsi bisognera'
cambiarla subito perche' puo' fargli molto male quel materiale se
ingerito.

Devi anche valutare di sistemarli in un luogo della casa che non sia ne
troppo caotico, ne troppo di passaggio altrimenti si spaventano con
piu' facilita'. La compagnia umana va bene ma evitate rumori
improvvisi. Fai anche bene a coprire la gabbia di notte ma io la terrei in
parte coperta anche di giorno per farli stare piu' tranquilli.

Detto questo se stanno bene a breve inizieranno a mangiare e bere,
magari anche adesso l'hanno fatto qualche volta quando nessuno li
vedeva.

Le coco sono entrambi giovani, non vedo l'iride nell'occhio e quindi
penso avranno al massimo quattro/cinque mesi, il maschietto (un
pezzato df, sono incerta se sia un serie blu color
malva o un serie grigia, janet sapra' valutare meglio) e' effettivamente
un po piu' gonfio di lei (che invece e' un'opalina color cobalto, credo
anche spangle), ma non sembra abbattuto ed e' positivo, mi preoccupa
pero' quella macchia verde di feci sul posatoio, vedo anche le zampette
di lei un po sporche, mi fa pensare che uno dei due ha avuto un
pochino di diarrea, a volte e' lo stress del cambiamento che porta ad
avere delle alterazioni nelle feci ma sarebbe meglio prestargli
attenzione, in generale i bisognini sono ben formati, parte bianca
interna e verde esterna?

Intanto, a mio avviso, sarebbe utile se gli offri anche una spiga di
panico, anche tutti i giorni fin tanto che non mangeranno tranquilli i
semi, e poi ti consiglio di fargli fare un ciclo di vitamina c per rafforzare
le difese immunitarie in questo momento cosi particolare.
Su indicazione del mio veterinario come integratore di vitamina c uso il
Cebion gocce che puoi trovare in farmacia, ne metti una decina di
gocce in 50ml di acqua per una settimana, al massimo dieci giorni.
Rinnovando il tutto ogni giorno.
In alternativa ci sono anche degli integratori specifici che possono
aiutare in questi periodi di stress come l'orni q della geavet o il nekton
k, questi li trovi nei negozi per animali meglio forniti o sui petshop
online.

Se la situazione non migliora con il tempo sarebbe senz'altro meglio e
consigliabile fargli fare una visita di controllo da un veterinario aviario
o esperto in esotici.

Come saprai e come potrai leggere sul forum sarebbe anche bene
integrare la loro dieta con alimenti freschi ma dato il momento
particolare aspetta prima che la situazione sia piu' tranquilla.

Modificato da Hally on 07 settembre 2021 at 12:27


__________________
CocoriteLove..nella speranza che si possa sempre dare e fare il meglio!
Torna s Versione stampabile Viste Hally's Profilo Ricerca altri post di Hally Visite Hally's Homepage
Peggy77
Newbie


Newbie

Iscritto dal: 06 settembre 2021
Bandiera nazionale di Italy Italy
Post: 4
Sesso: Non specificato
Postati: 07 settembre 2021 at 13:06 | IP Logged Quota Peggy77

Grazie Hally!

I patatini sono stati presi in una IperGiardineria dove erano in gabbie da 10 divisi maschi e femmine.

I cricetini che ho preso lì gli scorsi anni erano tutti in salute e ben tenuti quindi ho immaginato che i cocoriti avessero lo stesso trattamento.

La gabbia è 50x36 e alta 65, ce l'hanno regalata prima di comprare i cocoriti, se dici che non è idonea ne cerco un'altra.
La gabbia è in un buon posto, vicino al tavolo da pranzo, dove io passo spesso e i ragazzi fanno i compiti, quindi hanno la nostra presenza ma sono lontani dal sole diretto e dalla finestra.

Aggiunta la spiga di panico su tua indicazione, vediamo cosa succede!

Appena portati a casa hanno fatto un sacco di cacca, ma non era liquida, si distinguevano bene bianco e verdognolo. Ho cambiato e pulito il fondo tramite il cassettino estraibile, ma non mi sono azzardata ad entrare con la mano per pulire il posatoio per non stressarli.

Unico cambiamento di oggi, mi sono messa al telefono davanti alla gabbia e la femminuccia cinguettava quando parlavo.... mi sono sciolta dall'emozione!!

Ora mi procuro anche le vitamine.
Grazie davvero

Torna s Versione stampabile Viste Peggy77's Profilo Ricerca altri post di Peggy77
Hally
Senior Member
Avatar

Senior Member

Iscritto dal: 11 maggio 2008
Bandiera nazionale di Roma Roma
Post: 2123
Sesso: Femmina
Postati: 08 settembre 2021 at 11:49 | IP Logged Quota Hally

Mi auguro anche io che siano tenuti bene gli animali, purtroppo non
tutti i negozi garantiscono o prestano attenzione al benessere.

La gabbia e' effettivamente un po piccola, io la lascerei da parte per le
emergenze. Per due soggetti le misure minime sono di 60 cm di
lunghezza, ma anche cosi se non avranno modo di uscire in casa la
trovo alla lunga sacrificante, se riesci a dargli piu' spazio sara'
sicuramente meglio per la loro salute fisica e mentale.
Non badare all'altezza che invece non ha molta importanza perche'
non e' ben sfruttata, le cocorite come molti uccellini domestici hanno
un volo orizzontale. Le gabbie alte sono commerciali, nel senso che le
persone le vedono come meno ingombranti e le comprano ma non
sono le migliori per i pappagallini che invece starebbero meglio in una
gabbia anche piu' bassa ma piu' lunga.

Le cocorite non devono necessariamente stare lontano dalla finestra e
dal sole, anzi se una parte della gabbia ricevesse il sole durante il
giorno gli fara' bene, perche', proprio come noi persone, il sole aiuta il
corpo a sintetizzare la vitamina D3 molto importante per la salute delle
ossa. L'importante e' che abbiano sempre una parte all'ombra.
La cosa veramente da evitare sono le correnti d'aria e gli sbalzi di
temperatura, per questo a volte bisogna valutare bene la vicinanza
delle finestre, ma la luce non va evitata.

Se nelle feci e' presente sia la parte fecale, quella verdastra, che gli
urati, quella bianca, e' positivo, e come ti dicevo puo' capitare qualche
alterazione dovuta allora stress del cambiamento, l'importante e' che la
cosa non sia persistente nel tempo, altrimenti va indagata la causa.

Le feci contengono batteri e il legno assorbe tutto anche quelli, per
questo sarebbe meglio evitare di metterli dove possono sporcarsi
troppo e pulirli quando necessario. Magari per adesso puoi pulire solo
la superficie con un po carta di acqua tiepida e aceto ma piu' in la
sarebbe meglio sterilizzare per bene il posatoio, per farlo devi o farlo
bollire per alcuni minuti o passarlo in forno a 120° per una decina di
muniti. Il mio veterinario su questo e' stato categorico, solo cosi il
legno e' ben igenizzato.

Vedrai che man mano che prenderanno confidenza con l'ambiente
saranno piu' attivi e sonori, pero' ti ripeto se il maschio continua a
sembrare sempre gonfio o le feci sono troppo molli malgrado
l'alimentazione semplice meglio farli controllare.

__________________
CocoriteLove..nella speranza che si possa sempre dare e fare il meglio!
Torna s Versione stampabile Viste Hally's Profilo Ricerca altri post di Hally Visite Hally's Homepage
Peggy77
Newbie


Newbie

Iscritto dal: 06 settembre 2021
Bandiera nazionale di Italy Italy
Post: 4
Sesso: Non specificato
Postati: 08 settembre 2021 at 12:21 | IP Logged Quota Peggy77

Finalmente hanno ceduto alla fame!
Ieri sera mentre cenavamo tutti al tavolo, si sono avvicinati alla mangiatoia e si sono abbuffati. ( Mio figlio è convinto che gli sia venuta fame perchè ci hanno visto mangiare! )
Che sollievo.
Stamattina sono anche più vispi e hanno iniziato a cinguettare quando passiamo.

Povere creature anche loro si devono adattare ai cambiamenti.

Appena li vedo tranquilli stacco il posatoio e lo sterilizzo.

Grazie mille!!
Torna s Versione stampabile Viste Peggy77's Profilo Ricerca altri post di Peggy77
janet
Senior Member
Avatar

Senior Member

Iscritto dal: 13 novembre 2014
Bandiera nazionale di Reggio Calabria Reggio Calabria
Post: 1286
Sesso: Femmina
Postati: 21 settembre 2021 at 01:15 | IP Logged Quota janet

in effetti vedo che il maschio è leggermente arruffato. Ma tende sempre
ad assumere questa posizione? Le feci sono normali? che aspetto hanno??
io non mi preoccuperei eccessivamente... sono in un ambiente nuovo,
quindi devono avere il tempo di ambientarsi.
Ad ogni modo vedo che il maschietto non è affatto apatico, le ali hanno
una posizione "composta" e non presenta movimenti anomali della coda.
nell'ultima foto, a me sembra di scorgere l'iride nella femmina, quindi date
le ondulature che lasciano scoperto gran parte del capo e la cera ben
definita, io direi che ha almeno 6 mesi di età.
per quanto riguarda il maschio invece, io non vedo l'iride, per cui presumo
che si tratti di un pezzato recessivo.
per quanto riguarda la mutazione, sono entrambi dei serie blu.

__________________
la speranza è un essere piumato che si posa sull'anima e canta melodie senza parole e... non si ferma mai...
Torna s Versione stampabile Viste janet's Profilo Ricerca altri post di janet
]
] ]
Vai al forum  

Se vuoi postare una risposta a questa discussione dapprima devi login
Se non sei gi registrato dapprima devi registrarti

  Inserisci rispostaInserisci nuova discussione

] ] ]
]
  ] ]
Versione stampabile Versione stampabile
Tu non puoi postare nuove discussioni in questo forum
Tu non puoi rispondere alle discussioni di questo forum
Tu non puoi cancellare i tuoi post in questo forum
Tu non puoi modificare i tuoi post in questo forum
Tu non puoi creare sondaggi in questo forum
Tu non puoi votare nei sondaggi di questo forum
]
] ]


] ] ]
]
Questa pagina stata generata in 1,7109 secondi. Powered by SOOP Portal Raven 1.0(sprintrade network)
]
] ]