] ] ]
]
Regolamento - Forum - Ricerca - Messaggi ricevuti

]
] ]

 
] ] ]
]
Benvenuto Ospite ] ]
Nome:
Pass:
Auto login
Aggiungimi alla lista degli utenti attivi
Si  No

Hai dimenticato la password? | Registrati
]
] ]

] ] ]
]
Ricerca ] ]
Ricerca nel sito
Ricerca nel sito
]
] ]

] ] ]
]
Navigazione Sito
]
] ]

   
Allevamento
 Cocorite.it Forum Allevamento
Oggetto Discussione: Coppia in cova, consiglio Inserisci rispostaInserisci nuova discussione
Vai al forum 2 Pagine 1 2
] ] ]
]
Autore
Messaggio Discussione precedente | Discussione successiva 
silvia_chr
Pullo


Pullo

Iscritto dal: 12 marzo 2021
Bandiera nazionale di Italy Italy
Post: 14
Sesso: Femmina
Postati: 12 marzo 2021 at 19:17 | IP Logged Quota silvia_chr

Ciao! Mi servirebbe un consiglio circa una coppia di coco che
ho da poco messo in cova. Espongo la situazione:
Ho diversi esemplari di cocorite, che tengo in una voliera
all’aperto fatta da noi di 7m lunghezza, 4m larghezza e 2m
altezza.
Il 20 febbraio ho isolato la coppia in questione in una
volieretta non distante dall’altra. Una volta ambientati ho
messo loro il nido (26 febbraio). Qui in Liguria le temperature
sono miti, ho sempre fatto riprodurre i miei pappagalli da
tardo febbraio - maggio e settembre - novembre senza
problemi.
Sin da subito si sono dimostrati molto curiosi: come al solito
la femmina fa dentro e fuori, gratta il fondo col becco per
crearsi la conchetta, insomma passa il tempo dentro il nido a
scambiarsi effusioni col compagno che rimane perlopiĂą fuori,
sul trespolo. Entrambi sono esemplari adulti: lui (comune) è
nato da una mia coppia 6 anni fa, lei (ciuffata) l’ho presa da
un allevatore a settembre, si sono piaciuti subito.
Lui ha giĂ  avuto altre cove, lei non so.
La loro alimentazione è composta dal mix di semi apposito,
osso di seppia e blocchetto di sali minerali, ogni tanto
multivitaminici, frutta e verdura fresca. Alle coppie in cova
fornisco anche pastoncino.
Il quesito che mi pongo è il seguente: in genere, non appena
messo il nido, tutte le femmine delle mie coppie hanno
deposto nel giro di una settimana. Non mi è mai capitato che
passasse così “tanto” tempo senza vedere uova,
specialmente in coppie così affiatate. Non avendole sempre
sott’occhio non ho idea se si siano accoppiati o meno. Lei non
ha neanche la cloaca gonfia.
Secondo voi potrebbe esserci qualche problema, o se la
stanno solo prendendo un po’ più comoda?
Non voglio rischiare che si abituino al nido vedendolo come
soltanto un rifugio, né che la cosa si prolunghi troppo per
non sfociare nell’estate.
Ringrazio chiunque mi dirĂ  la sua. :)

Eccoli:

https://www43.online-convert.com/dl/web7/download-
file/2deb184f-43b0-4875-be26-6c8226252888/5C67BE13-
9F11-4F2C-82AF-A2DC36CC23BF.jpg
Torna sů Versione stampabile Viste silvia_chr's Profilo Ricerca altri post di silvia_chr
Hally
Senior Member
Avatar

Senior Member

Iscritto dal: 11 maggio 2008
Bandiera nazionale di Roma Roma
Post: 2030
Sesso: Femmina
Postati: 13 marzo 2021 at 14:55 | IP Logged Quota Hally

Ciao a te,
Avendo preso lei a settembre mi era venuto il dubbio che ancora non
fosse adulta ma dalla foto mi sembra abbastanza grande, e visto che
mi sembri molto preparata do per scontato che lo sia, tuttavia e' pur
sempre alla prima esperienza e capita spesso che questo porti ad un
nulla di fatto, poi sai come si dice c'e' sempre una prima volta e anche
se a te non era mai capitato ti posso assicurare che non tutte le coppie
anche se affiatate riescono a riprodursi al primo tentativo, a volte ne
servono diversi, ma l'importante e' che stiano bene e non ci siano altri
problemi e leggendo quanto hai scritto non noto nessun problema di
ggestione, anzi ti faccio i miei complimenti perche' sei veramente ben
organizzata.. magari tutti facessero cosi!

Se proprio ti dovessi dare un consiglio aggiuntivo ti direi di aggiungere
alla dieta anche i legumi bolliti che sono una valida fonte di proteine
vegetali ottima alternativa alle proteine animali dell'uovo, sarebbe bene
dare un mix di legumi almeno una volta a settimana tutto l'anno. Anche
cereali bolliti, e erbe aromatiche e frutta secca in piccole quantita'
come integrazione naturale.

In generale secondo me e' solo questione di tempo e se non va adesso
puoi riprovare in seguito, di certo se non succede nulla, come penso
saprai anche tu, lasciare troppo a lungo il nido non serve e sarebbe
anzi dannoso quindi se sono passate o se passano tre o quattro
settimane da quando lo hai messo senza risultati toglilo e rimettilo
dopo qualche settimana, il tempo per fare un altro tentativo c'e' e se
sono realmente affiatati prima o poi riusciranno a riprodursi, anche se
il maschio ha la sua eta' e potrebbe con il tempo diventare poco fertile,
questo porterebbe ad avere uova sempre sterili, io comunque
preferisco sempre non separare le coppie che sono affiatate anche se
magari non si riproducono.

__________________
CocoriteLove..nella speranza che si possa sempre dare e fare il meglio!
Torna sů Versione stampabile Viste Hally's Profilo Ricerca altri post di Hally Visite Hally's Homepage
silvia_chr
Pullo


Pullo

Iscritto dal: 12 marzo 2021
Bandiera nazionale di Italy Italy
Post: 14
Sesso: Femmina
Postati: 13 marzo 2021 at 19:16 | IP Logged Quota silvia_chr

Ciao! Ti ringrazio di cuore per il complimento e i consigli, li
seguirò senz’altro perfetto, allora aspetto un altro paio di
settimane e casomai tolgo il nido. Nel caso, posso chiederti
dopo quanto tempo è opportuno reinserirlo? Non mi era
proprio mai capitato
Grazie in anticipo
Silvia
Torna sů Versione stampabile Viste silvia_chr's Profilo Ricerca altri post di silvia_chr
Hally
Senior Member
Avatar

Senior Member

Iscritto dal: 11 maggio 2008
Bandiera nazionale di Roma Roma
Post: 2030
Sesso: Femmina
Postati: 14 marzo 2021 at 14:08 | IP Logged Quota Hally

Direi che dopo tolto il nido sarebbe il caso di aspettare almeno due o
tre settimane prima di rimetterlo, alcuni aspettano anche un mese, ma
e' a volte anche soggettivo in base a come si comporta la coppia,
d'altra parte, esclusi problemi, si va per tentativi.

__________________
CocoriteLove..nella speranza che si possa sempre dare e fare il meglio!
Torna sů Versione stampabile Viste Hally's Profilo Ricerca altri post di Hally Visite Hally's Homepage
janet
Senior Member
Avatar

Senior Member

Iscritto dal: 13 novembre 2014
Bandiera nazionale di Reggio Calabria Reggio Calabria
Post: 1241
Sesso: Femmina
Postati: 16 marzo 2021 at 02:57 | IP Logged Quota janet

ciao, io non ci vedo nulla di anomalo in questo comportamento.
devi tenere presente che ognuno ha i suoi tempi, quindi ci può stare,
soprattutto se è alla prima cova.
alla fine vedrai che la costanza sarĂ  premiata.

__________________
la speranza è un essere piumato che si posa sull'anima e canta melodie senza parole e... non si ferma mai...
Torna sů Versione stampabile Viste janet's Profilo Ricerca altri post di janet
silvia_chr
Pullo


Pullo

Iscritto dal: 12 marzo 2021
Bandiera nazionale di Italy Italy
Post: 14
Sesso: Femmina
Postati: 16 marzo 2021 at 17:37 | IP Logged Quota silvia_chr

Grazie a entrambe.
@Hally ho seguito il tuo consiglio e sto integrando legumi e cereali; ho
anche provato a dargli un piccolo rametto di rosmarino e ne vanno
ghiotte!
@janet Non so se lei sia alla sua prima cova o
meno
perchè la ho presa da un allevatore a settembre e non ho domandato,
mentre il maschio è nato qua anni fa e lui ne ha avute diverse.
Chiedevo non perchè io abbia premura , più che altro per
sincerarmi
che fosse tutto ok, e per regolarmi sul quanto tempo lasciare ancora a
loro
disposizione il nido, dato che appunto, non mi è mai capitato che
passasse
piĂą di una settimana e mezza prima di vedere uova.
Mi ha stranito il fatto che ci si siano fiondati subito e si siano dati da
fare a
prepararselo, per poi "bloccarsi". D'altra parte non sono dei robot ,
la cosa che più importa è che siano in salute.
Vedremo! vi aggiornerò

Modificato da silvia_chr on 16 marzo 2021 at 17:40
Torna sů Versione stampabile Viste silvia_chr's Profilo Ricerca altri post di silvia_chr
Hally
Senior Member
Avatar

Senior Member

Iscritto dal: 11 maggio 2008
Bandiera nazionale di Roma Roma
Post: 2030
Sesso: Femmina
Postati: 17 marzo 2021 at 12:44 | IP Logged Quota Hally

Anche le mie coco adorano i rametti di rosmarino puo' diventare
un ottimo gioco, hai fatto bene comunque a darne un ramo piccolo
perche' bisogna fare attenzione essendo un'erba aromatica quindi non
va data in grosse quantita', io a volte gli do i rami piu' spessi avendo
tolto prima le foglioline cosi da non rischiare che ne mangino troppo e
lasciare per lo piu' che ci giochino!
Comunque certo l'importante e' che stiano bene, per il resto dico
spesso che non si finisce mai di imparare e che anche dopo tanti anni
ci possono ancora sorprendere^^

Modificato da Hally on 17 marzo 2021 at 12:47


__________________
CocoriteLove..nella speranza che si possa sempre dare e fare il meglio!
Torna sů Versione stampabile Viste Hally's Profilo Ricerca altri post di Hally Visite Hally's Homepage
silvia_chr
Pullo


Pullo

Iscritto dal: 12 marzo 2021
Bandiera nazionale di Italy Italy
Post: 14
Sesso: Femmina
Postati: 07 aprile 2021 at 18:16 | IP Logged Quota silvia_chr

Ciao! Ho alcuni aggiornamenti da riportare.
Dato che non si muoveva nulla, il 25 marzo ho provveduto a
togliere il nido e rispostare la coppia in voliera, insieme agli altri.
Il 28 ho inserito i nidi in voliera (al momento ho pochi esemplari,
2 femmine e 4 maschi, che convivono da parecchi anni); per
scrupolo ho triplicato anziché raddoppiato i nidi per coppia come
faccio di solito, anche se ci sono solo due femmine... non si sa
mai
Una volta che hanno preso possesso ognuna del proprio nido, ho
rimosso gli altri.
Il cambiamento si è visto, nel senso che il 1 aprile è arrivato il
primo ovetto da parte della coppia blu (quella per cui ho aperto
questo post), il 3 il secondo, il 5 il terzo ed oggi il quarto. La
femmina si è abbellita il nido ad hoc, è molto costante nella cova
e il maschio è adorabile, passa il tempo sul trespolo del nido a
fare rigurgitini.
Sono passati anni dall'ultima esperienza e mi sento di nuovo
felice come quando avevo 12 anni!
Per il resto li lascio tranquilli, vado in voliera una volta al giorno
per le solite cose e aspetto che lei esca dal nido per controllare
che sia tutto ok. Mi sembra ancora un po' gonfia nella zona della
cloaca, chissĂ  che non arrivi un quinto ovetto.
Tra qualche giorno magari effettuerò la speratura. Spero solo che
il calo di temperature previsto in questi giorni non comprometta
il tutto.
So che è prematura come preoccupazione, ma sono ansiosetta
e preferisco pensarci in anticipo: in caso di nascite ed
eventuali problemi, se fosse necessario l'allevamento a mano, si
può usare il Nutribird A21? Non ho mai allevato a mano cocorite
finora, solo inseparabili.

E niente, mi sono giĂ  fatta i castelli, quindi spero tanto che gli
ovetti siano fecondi Vi lascio una foto. Vedete il nido a
sviluppo orizzontale perché è fatto a mano e ho scelto di
costruirli tutti così, mi sembrano più spaziosi.
Ciao!




Modificato da silvia_chr on 07 aprile 2021 at 18:17
Torna sů Versione stampabile Viste silvia_chr's Profilo Ricerca altri post di silvia_chr
Hally
Senior Member
Avatar

Senior Member

Iscritto dal: 11 maggio 2008
Bandiera nazionale di Roma Roma
Post: 2030
Sesso: Femmina
Postati: 08 aprile 2021 at 12:48 | IP Logged Quota Hally

Capisco l'entusiasmo e mi fa molto piacere che tutto stia procedendo
per il meglio^^
Hai fatto benissimo a costruire i nidi cosi, io gia' da diverso tempo uso
quelli a sviluppo orizzontale e trovo che stiano piu' comodi, consiglio
sempre in generale di non usare nidi troppo piccoli, spesso in
commercio si vedono nidi che dicono adatti per coco ma poi sono
veramente esigui.
Riguardo varie ed eventuali, si il nutribird A21 e' la pappa adatta anche
per le cocorite ma direi che e' veramente prematuro pensarci, e in ogni
caso l'allevamento a mano deve essere proprio l'ultima soluzione da
adottare se proprio non ci sono alternative, dai non pensarci troppo ora
e goditi questo tempo^^
In caso (ma proprio in caso) se ti dovesse servire posso anche
passarti una guida sull'allevamento mano, anche se a grandi linee e'
molto simile al procedimento con gli aga.
Teniamo le dita incrociate!

__________________
CocoriteLove..nella speranza che si possa sempre dare e fare il meglio!
Torna sů Versione stampabile Viste Hally's Profilo Ricerca altri post di Hally Visite Hally's Homepage
silvia_chr
Pullo


Pullo

Iscritto dal: 12 marzo 2021
Bandiera nazionale di Italy Italy
Post: 14
Sesso: Femmina
Postati: 08 aprile 2021 at 22:30 | IP Logged Quota silvia_chr

Ciao! Grazie
L’allevamento a mano per me è sempre stata l’ultima
spiaggia, una soluzione in extremis in caso di problemi, non
mi piace l’idea di togliere i pulli ai genitori per “sfizio”
personale. Ho adorato l’allevamento a mano, è un’esperienza
meravigliosa e il rapporto che ne deriva è davvero speciale
, ma al contempo sono convinta che la fiducia dei pappi
si possa conquistare anche con la dedizione e la pazienza,
lasciandoli allevare dai genitori come è giusto che sia.
Chiedevo per portarmi avanti in caso appunto di problemi.
Mi farebbe molto piacere leggere la guida, grazie!
Torna sů Versione stampabile Viste silvia_chr's Profilo Ricerca altri post di silvia_chr
]
] ]
Vai al forum 2 Pagine 1 2

  Inserisci rispostaInserisci nuova discussione

] ] ]
]
  ] ]
Versione stampabile Versione stampabile
Tu non puoi postare nuove discussioni in questo forum
Tu non puoi rispondere alle discussioni di questo forum
Tu non puoi cancellare i tuoi post in questo forum
Tu non puoi modificare i tuoi post in questo forum
Tu non puoi creare sondaggi in questo forum
Tu non puoi votare nei sondaggi di questo forum
]
] ]


] ] ]
]
Questa pagina č stata generata in 1,0781 secondi. Powered by SOOP Portal Raven 1.0(sprintrade network)
]
] ]