] ] ]
]
Regolamento - Forum - Ricerca - Messaggi ricevuti

]
] ]

 
] ] ]
]
Benvenuto Ospite ] ]
Nome:
Pass:
Auto login
Aggiungimi alla lista degli utenti attivi
Si  No

Hai dimenticato la password? | Registrati
]
] ]

] ] ]
]
Ricerca ] ]
Ricerca nel sito
Ricerca nel sito
]
] ]

] ] ]
]
Navigazione Sito
]
] ]

   
Allevamento
 Cocorite.it Forum Allevamento
Oggetto Discussione: monolocale rumore cucina solitudine Inserisci rispostaInserisci nuova discussione
Vai al forum  
] ] ]
]
Autore
Messaggio Discussione precedente | Discussione successiva 
Simba_coco
Newbie


Newbie

Iscritto dal: 11 marzo 2021
Bandiera nazionale di Italy Italy
Post: 1
Sesso: Non specificato
Postati: 11 marzo 2021 at 23:56 | IP Logged Quota Simba_coco

Buonasera a tutti,
Innanzitutto spero di star scrivendo il mio dubbio nel posto giusto del
sito, in caso contrario mi scuso in anticipo.
Come avrete capito sono nuova. Sto pensando di prendere un
parrocchetto ondulato ma vivo in un monolocale e mi chiedevo se è
fattibile e soprattutto se il mio pappagallino può vivere bene in un
ambiente così limitato.
I miei dubbi principali riguardano:
-la cucina: dato che vivo in un monolocale da quello che ho letto la
cucina non è un ambiente in cui un pappagallino può vivere a causa di
sostanze tossiche. Parto sconfitta in partenza? Oppure c'è qualche
soluzione al problema? Es: non usare determinate pentole, mettere il
parrocchetto in bagno quando cucino ecc
- Il rumore: dato che nel monolocale ci dormo e ci studio mi chiedevo
quanto può essere rumoroso il pappagallino (un altro mio dubbio a
proposito di questo tema è la paura di disturbare i vicini)
- dato che vivo da sola di questi tempi covid sto sempre in casa ma
pensando ad un ipotetico ritorno alla vita normale la mattina starò all
università e qualche sera chiaramente non sarò a casa. Il parrocchetto
può soffrire di solitudine se tornassi prima o poi a fare uno stile di vita
tipo universitario e vivendo da sola? Inoltre può capitare di passare un
interno giorno e notte fuori andando a trovare la mia famiglia. Me lo
dovrei portare con me?
Vi chiedo di sottopormi altri problemi a causa della mia situazione che
vi ho spiegato se ci dovessero essere che a me non vengono in mente
non avendo mai avuto un pappagallino.
Grazie per la disponibilità e mi scuso per la lunghezza del messaggio
Torna sý Versione stampabile Viste Simba_coco's Profilo Ricerca altri post di Simba_coco
Hally
Senior Member
Avatar

Senior Member

Iscritto dal: 11 maggio 2008
Bandiera nazionale di Roma Roma
Post: 2030
Sesso: Femmina
Postati: 12 marzo 2021 at 15:25 | IP Logged Quota Hally

Buonasera a te,
prima di rispondere ai tuoi dubbi mi e' d'obbligo dirti che prenderne
solo uno, se ho capito bene la tua intenzione, e' gia' sbagliato, prendine
due, i pappagallini ondulati o cocorite come si usa dire, hanno bisogno
della compagnia di un loro simile, la nostra compagnia anche se
costante non e' abbastanza e la solitudine con il tempo puo' portarli ad
ammalarsi anche in maniera grave, sono poi cosi piccoli e costano
relativamente cosi poco che averne due non da affatto piu' problemi di
averne uno, e' anzi molto meglio sia per l'addomesticamento, per
instaurare un rapporto con loro e farli uscire per la casa, oltre che stare
piu' tranquilla quando sei fuori casa.

Per rispondere ai tuoi dubbi:
-un monolocale se non e' proprio minuscolo potrebbe anche andare
ma e' da valutare, anche se eviti di usare pentole in teflon
cucina e bagno sono sempre da evitare per problemi legati anche ai
repentini sbalzi di temperatura che non fanno bene ai pappagallini,
dovresti valutare se il monolocale e' abbastanza aereato da non fare
cappe di temperature diverse e se puoi riuscire a ritagliare loro un
angolo ben lontano da fornelli e correnti d'aria, altra cosa pericolosa
per la loro salute. In alternativa ti suggerirei di posizionarli in camera
ma se ho capito bene e' tutta un'unica stanza, quindi devi valutare
bene.

-riguardo i rumori, le cocorite se abituate possono vivere in un
ambiente un po caotico, l'importante pero' che siano tranquilli e non
vengano spaventati, oltre che avere tempo e modo di riposarsi bene,
soprattutto di notte, e' importante garantire ore di sonno perche' e' in
quel momento che scaricano lo stress della giornata.
Anche riguardo ai vicini dipende dal tipo di persone, se sono tranquille
non dovrebbero essere un problema le varie vocalizzazioni che le coco
possono fare durante la giornata, non sono tra i pappagallini piu'
rumorosi, ma possono emettere richiami acuti che se continui
possono fare un certo rumore, quindi anche in questo e' da valutare
bene.

-riguardo la solitudine ti ho praticamente gia' risposto in precedenza,
farli vivere da soli non e' possibile e con la compagnia di un suo simile
anche quando non sarai a casa puoi avere la tranquillita' che ha con chi
giocare! Considera che anche due maschi possono convivere in
armonia.
Riguardo l'assenza da casa di un giorno intero e una notte se gli lasci
un bel beverino pieno di acqua e ciotole ben piene di semi per le coco
non e' un grosso problema stare soli un giorno, purche' sia solo un
giorno e non di piu', se dovessi stare via per piu' giorni allora sarebbe
senz'altro meglio portarli con te, anche se i viaggi e gli spostamenti
non sono molto salutari per i pappagallini se la cosa e' troppo
frequente.

In definitiva dovresti chiederti se puoi trovare un giusto compromesso
o se non sei certa di riuscirci, e se fosse cosi non credo sia il momento
per questo genere di animali.

Scusami se vado oltre ma non hai considerato magari di prenderti un
animaletto diverso, tipo un coniglietto nano o due, te lo dico perche'
una mia amica li ha e li trovo per molti versi molto piu' gestibili, penso
si adatterebbero meglio alla tua sutuazione, non dovresti preoccuparti
troppo della cucina e quando vai via puoi portarli molto piu'
comodamente con te, inoltre i costi di gestione sono nell'insieme
anche inferiori dei costi di gestione dei pappagallini che oltre ad una
gabbia di giuste dimensioni, hanno bisogno di diversi accessori e
alimenti particolari e specifici. Magari parlane anche con un veterinario
della tua zona o con qualche allevatore.

Modificato da Hally on 12 marzo 2021 at 15:34


__________________
CocoriteLove..nella speranza che si possa sempre dare e fare il meglio!
Torna sý Versione stampabile Viste Hally's Profilo Ricerca altri post di Hally Visite Hally's Homepage
janet
Senior Member
Avatar

Senior Member

Iscritto dal: 13 novembre 2014
Bandiera nazionale di Reggio Calabria Reggio Calabria
Post: 1241
Sesso: Femmina
Postati: 16 marzo 2021 at 03:10 | IP Logged Quota janet

ciao e benvenuta!
innanzitutto è un bene che cerchi di informarti... a questo punto dipende
da te se riesci a trovare una soluzione ai tuoi problemi di spazio, ma
valuta bene la situazione.
un animale, soprattutto all'inizio, comporta un costo di tempo che di soldi.
quindi magari forse non è proprio il momento adatto per prendere un
animale. poi ripeto... se riesci a trovare una soluzione che possa
coincidere anche con i tuoi impegni di studio sarebbe l'ideale.
per quanto riguarda gli altri punti ti ha già risposto hally molto
dettagliatamente.

__________________
la speranza è un essere piumato che si posa sull'anima e canta melodie senza parole e... non si ferma mai...
Torna sý Versione stampabile Viste janet's Profilo Ricerca altri post di janet
gilda
Moderator Group
Avatar

Moderator Group

Iscritto dal: 20 aprile 2010
Bandiera nazionale di Novara Novara
Post: 13977
Sesso: Femmina
Postati: 17 marzo 2021 at 00:45 | IP Logged Quota gilda

Personalmente non la vedo una buona idea.
Una volta tornati alla vita normale, sarai assente per gli studi durante il
giorno, ma sicuramente anche la sera frequenterai amici, famigliari,
ecc.
Sono anche assolutamente contraria ai coco da trasporto a seconda
delle assenze. Sono animaletti molto abitudinari e lo spostamento della
gabbia, anche già solo in casa, gli provoca stress e scombussolamenti
nel loro comportamento abituale, perciò figuriamoci farli viaggiare e
portarli in un'altra casa. Inoltre sono molto sensibili alle correnti d'aria
ed agli sbalzi di temperatura. Basta che la temperatura esterna/interna
e dell'auto sia diversa e facilmente s'ammalano e anche muoiono.
Oltre alle assenze, vivi in un monolocale ed oltre al problema "cucina"
ci sono altri importanti fattori. Sicuramente avrai la televisione e/o
ascolti musica. Queste 2 fonti sonore ben difficilmente fanno star zitti i
cocoriti. Spero che dormi con tutto chiuso (o copri loro), perché
altrimenti in estate altre prime luci (5 di mattina) loro iniziano a
"cantare".
Magari tu o amici che verranno a trovarti fumano, ciò per i cocoriti é
assolutamente tossico e muoiono.
Come detto da Hally, mai tenere un solo cocorito ma almeno 2 in una
gabbia con spazio ideale (assolutamente non meno di 60 cm. di
lunghezza).
Perciò pensaci bene, non prendere animali perché ora siamo reclusi ed
abbiamo bisogno di compagnia. Finito questo periodo molti animali
presi per compagnia non lo saranno pi√Ļ, perch√© torneremo alla
compagnia umana e alle giornate e serate fuori casa.

__________________
piý si conosce la gente e piý si amano gli animali
Torna sý Versione stampabile Viste gilda's Profilo Ricerca altri post di gilda
]
] ]
Vai al forum  

Se vuoi postare una risposta a questa discussione dapprima devi login
Se non sei giŗ registrato dapprima devi registrarti

  Inserisci rispostaInserisci nuova discussione

] ] ]
]
  ] ]
Versione stampabile Versione stampabile
Tu non puoi postare nuove discussioni in questo forum
Tu non puoi rispondere alle discussioni di questo forum
Tu non puoi cancellare i tuoi post in questo forum
Tu non puoi modificare i tuoi post in questo forum
Tu non puoi creare sondaggi in questo forum
Tu non puoi votare nei sondaggi di questo forum
]
] ]


] ] ]
]
Questa pagina Ť stata generata in 1,3125 secondi. Powered by SOOP Portal Raven 1.0(sprintrade network)
]
] ]