] ] ]
]
Regolamento - Forum - Ricerca - Messaggi ricevuti

]
] ]

 
] ] ]
]
Benvenuto Ospite ] ]
Nome:
Pass:
Auto login
Aggiungimi alla lista degli utenti attivi
Si  No

Hai dimenticato la password? | Registrati
]
] ]

] ] ]
]
Ricerca ] ]
Ricerca nel sito
Ricerca nel sito
]
] ]

] ] ]
]
Navigazione Sito
]
] ]

   
Allevamento
 Cocorite.it Forum Allevamento
Oggetto Discussione: Deposita uova a distanza di giorni Inserisci rispostaInserisci nuova discussione
Vai al forum 3 Pagine 1 2 3
] ] ]
]
Autore
Messaggio Discussione precedente | Discussione successiva 
Pity
Groupie
Avatar

Groupie

Iscritto dal: 01 agosto 2020
Bandiera nazionale di Roma Roma
Post: 40
Sesso: Non specificato
Postati: 18 settembre 2020 at 16:14 | IP Logged Quota Pity

Inizio questa discussione in aggancio alla mia precedente
http://www.cocorite.it/forum/forum_posts.asp?TID=40902 dove ho
segnalato che la mia coco Lilly ha fatto 2 uova, di quale una è in cova
da
11 giorni.
Oggi pomeriggio la mia coco ne ha fatto un altro. Vorrei seguire qui con
voi passo passo l'evoluzione degli eventi.
Grazie

Aggiornamento: Oggi ho avuto un altra delusione. Ho visto che la mia
coco si comportava in maniera molto strana, e affacciandomi per
sbirciare nel buco del nido non vedevo le uova. L'amara sorpresa. Ho
staccato per un attimo la cova per vedere meglio che cosa è successo e
delle uova nessuna traccia. La mia coco le ha mangiate tutte e due.
Cosa devo fare? Tolgo il nido? Che tristezza

P.S. Penso che dovrò separarli per un pò. Ci sono troppi e ripetuti
accoppiamenti. Vi prego consigliatemi

Modificato da Pity on 19 settembre 2020 at 08:08
Torna sù Versione stampabile Viste Pity's Profilo Ricerca altri post di Pity
Hally
Senior Member
Avatar

Senior Member

Iscritto dal: 11 maggio 2008
Bandiera nazionale di Roma Roma
Post: 1853
Sesso: Femmina
Postati: 19 settembre 2020 at 11:08 | IP Logged Quota Hally

Ah mi dispiace, premesso che la situazione ha i suoi precedenti ma
visto che non ha fatto molte uova e in un certo senso e' ancora alle
prime armi un altro tentativo glielo lascerei fare, sarebbe comunque la
seconda cova di seguito e la terza dell'anno, ma soprattutto lascerei il
nido anche per capire se questa situazione e' stato un caso, visto che
non e' iniziata normalmente oppure c'e' qualche altro problema.
E' un po strano le abbia mangiate perche' osso di seppia ne ha
consumato, mi viene da supporre che le ha tolte perche' ha capito che
non erano buone, come ti dicevo in precedenza non sempre ripetuti
accoppiamenti danno risultati certi.
Possiamo escludere litigi con il maschio che magari entrando nel nido
puo' aver accidentalmente contribuito a rompere le uova?

Comunque oer ora lasciali fare ancora un po, senza togliere il nido o
toccarlo troppo, a volte le femmine si comportano in modo anomalo
con le uova perche' si sentono infastidite, non sto dicendo sia il tuo
caso ma e' meglio fare attenzione. Vediamo se riesce ad iniziare e
condurre una cova in maniera normale, se cosi non fosse allora togli
tutto ed eventualmente li separi, in quel caso sarebbe meglio spostare
lei in un'altra gabbia, per ora vediamo come prosegue.
So che puo' essere un po sconfortante ma purtroppo non sempre le
cose filano lisce, pero' non e' detto sara' sempre cosi, e l'importante e'
che lei stia bene.

Modificato da Hally on 19 settembre 2020 at 11:18


__________________
CocoriteLove..nella speranza che si possa sempre dare e fare il meglio!
Torna sù Versione stampabile Viste Hally's Profilo Ricerca altri post di Hally Visite Hally's Homepage
Pity
Groupie
Avatar

Groupie

Iscritto dal: 01 agosto 2020
Bandiera nazionale di Roma Roma
Post: 40
Sesso: Non specificato
Postati: 19 settembre 2020 at 16:34 | IP Logged Quota Pity

Ciao Hally. Sono andata dal veterinario e purtroppo mi ha detto che
devo separarli. Ho comprato la gabbietta e l'ho fatto. Purtroppo tutte
queste situazioni hanno debilitato molto la Lilly e devo fargli una cura
ricostituente apposita per lei. Se la lascio nella gabbia con Henry la fa
pure lui e non è salutare secondo il veterinario. la piccola deve
interrompere questo ciclo di fare le uova altrimenti la sua salute è
altamente a rischio. Sono stanchissima. Stanotte avrò dormito si e no 3
ore. Sentivo dei movimenti strani. Poi stamane l'amra sorpresa. In più
la coco si è parecchio deplumata sulla pancia e quando l'ho presa in
mano l'ho sentita molto deperita. Speriamo che ne venga fuori. Il
veterinario mi ha detto (giacchè andavo dal negozio di animali) di
prendere un altra coco femmina. Ma sono così attaccati e si vogliono
molto bene. Tu che ne pensi?
Ti abbraccio
Torna sù Versione stampabile Viste Pity's Profilo Ricerca altri post di Pity
gilda
Moderator Group
Avatar

Moderator Group

Iscritto dal: 20 aprile 2010
Bandiera nazionale di Novara Novara
Post: 13946
Sesso: Femmina
Postati: 19 settembre 2020 at 19:35 | IP Logged Quota gilda

ma se andata da un veterinario AVIARIO??? ma sei sicura che s'intende e
conosce i cocoriti?
ma come si fa a dire.... "già che vai al negozio prendi un'altra coco"!!!!!!!


__________________
più si conosce la gente e più si amano gli animali
Torna sù Versione stampabile Viste gilda's Profilo Ricerca altri post di gilda
Pity
Groupie
Avatar

Groupie

Iscritto dal: 01 agosto 2020
Bandiera nazionale di Roma Roma
Post: 40
Sesso: Non specificato
Postati: 19 settembre 2020 at 21:28 | IP Logged Quota Pity

Ciao Gilda. Difatti io non l'ho presa un'altra coco. Loro si amano alla follia.
Li ho solo separati giusto per far ritornare in salute la povera Lilly, dato
che a volte per la possessività di Henry non la fa mangiare, perchè la deve
sfamare lui e la deve riempire di coccole. Vedo in questa settimana come
va (sempre se non si tratta di giorni) e poi li riunisco. Anche perchè è
straziante vederli che si cercano (anche se ho messo le gabbie una
accanto all'altra), Henry a spizzicato e non mangiato come il suo solito
stasera. Secondo voi quanto li devo tenere divisi? Lilly ha iniziato il Nekton
s oggi, ma non ho intenzione di farlo e di tenerli divisi per un intero mese.
Se restano troppo separati cosa può accadere?

Grazie in anticipo per la risposta
Torna sù Versione stampabile Viste Pity's Profilo Ricerca altri post di Pity
Hally
Senior Member
Avatar

Senior Member

Iscritto dal: 11 maggio 2008
Bandiera nazionale di Roma Roma
Post: 1853
Sesso: Femmina
Postati: 20 settembre 2020 at 11:32 | IP Logged Quota Hally

Ma scherziamo? Forse il veterinario ha pensato che il tuo interesse piu'
grande fosse fare una cova ma non esiste prendere un'altra femmina.
Inizio a dubitare anche io del suo parere a meno che si sia fatto
influenzare dalle tue paure, non capisco infatti il perche' di questa
visita, ma non perche' sia sbagliato chiedere consiglio ma perche' una
cocorita che ha il nido e che ha gia' una storia particolare alle spalle
deve essere stressata il meno possibile, dovevi lasciarli tranquilli,
l'importante era che lei stava bene, un altra prova si poteva fare o a
limite li separavi e basta, invece viene fuori che e' debilitata? Per cosa?
Ha fatto poche uova e nemmeno a distanza ravvicinata.
No lei secondo me se davvero e' sottotono e' per lo stress, e' stressata
da tutti questi continui cambiamenti, dai controlli eccessivi, da questo
via vai, dal mettere e togliere il nido, forse ho sbagliato a non fartelo
presente prima ma ti fai prendere troppo dall'ansia e questo credimi
puo' essere ancora piu' pericoloso dell'essere negligenti, devi un attimo
fermarti e non fare piu' nulla.

Soprattutto basta cambi di programma, te lo dico col cuore e te lo
scrivo grande BASTA se adesso li hai separati li devi tenere cosi per
almeno un mese ma anche di piu'
potrebbe servire perche'
altrimenti sara' tutto inutile, se ti fai prendere dall'ansia o dal dispiacere
del vederli separati e li riunisci tra qualche giorno sarai di nuovo al
punto di partenza e invece di fargli del bene gli fai del male!!
Non voglio sembrarti dura o cattiva ma veramente sono amareggiata
da quanto e' successo, perche' e' troppo stress creato a mio avviso
inutilmente, e per il bene di queste cocorite devi smetterla di cambiare
le cose per la paura di sbagliare.
Quindi ora basta cambiamenti, basta visite e spostamenti, li hai
separati e devono restare cosi, normale si cerchino e sembrino
soffrirne ma lo stai facendo per il loro bene, piano piano si
tranquillizzeranno e si abitueranno alla nuova situazione, ma e'
necessario dargli abbastanza tempo da essere certi che lei si sia
riposata e che non ricominci a pensare alla riproduzione una volta
rimessi insieme, e non puo' bastare una settimana o due, anche
perche' adesso e' d'obbligo, proprio niente nido fino almeno a marzo,
questo vuol dire che se li rimetti insieme e dovesse ricominciare la
storia dovresti di nuovo separarli e questo via vai e' stressante, gli fa
molto piu' male del semplice stare separati.
Hanno bisogno di tranquillizzarsi ma ci vuole tempo, quindi ti prego
lasciali cosi e basta, non pensare piu' a niente, non fare piu' niente,
certo cura la loro alimentazione, magari offrigli dei legnetti che
possono rosicchiare e distrarli, ma prendi anche tu tempo per staccare
la spina e rasserenarti perche' veramente dopo di questo se cambi di
nuovo le cose e tra qualche giorno scrivi che li hai riuniti non sapro' piu'
che dirti mi dispiace.

Un'ultima cosa, non ci conosciamo benissimo, forse sbaglio, ma visto
che mi e' parso questo tuo stato d'ansia sempre costante volevo dirti,
non starti sempre a chiedere "cosa devo fare" perche' non sempre
bisogna fare qualcosa, a volte e' meglio fermarsi e dare a loro del
tempo.

Modificato da Hally on 20 settembre 2020 at 12:12


__________________
CocoriteLove..nella speranza che si possa sempre dare e fare il meglio!
Torna sù Versione stampabile Viste Hally's Profilo Ricerca altri post di Hally Visite Hally's Homepage
Pity
Groupie
Avatar

Groupie

Iscritto dal: 01 agosto 2020
Bandiera nazionale di Roma Roma
Post: 40
Sesso: Non specificato
Postati: 20 settembre 2020 at 15:44 | IP Logged Quota Pity

Ciao Hally. Il veterinario non si è attenuto ai miei interessi ma sono
stati suoi suggerimenti. Il mio interesse principale è la salute della mia
coco, che presenta una forte debilitazione, e le feci lo dimostrano. Io
non sono una persona che da per oro colato ciò che afferma un
veterinario, al contrario. Io l'ho fatta vedere solo perchè avevo paura di
un malessere molto serio.
Io l'ho solo divisi ma solo perchè la coco sta facendo una cura
disintossicante, perchè ha evidenti problemi epatici (se vuoi ti mostro
le foto delle feci) ed è per quello che ho rimosso la cova non solo
perchè la piccola si è mangiata le uova, tenrla ancora per il "gusto" di
avere la prole l'avrebbe condotta alla morte. Ma le feci sono di un verde
acceso con un alone verde attorno.
Ti dico che non ho piena fiducia dei veterinari perchè, proprio l'anno
scorso, ho speso la bellezza di 740 euro di degenza e cure, per poi
portare a casa il cadavere della mia povera Pity credendo che
l'avrebbero salvata come l'anno prima, spendendo per altro la stessa
cifra.
E' vero sono un tipo ansioso, ma non per questo sono da condannare.
Io mi chiedo sempre cosa è meglio per i miei due piccolini e se posso
darglielo non bado a spese.
La cura disintossicante dura 15 giorni poi vedroò come si riprende la
piccolina. Se vedo che il suo stato di salute ritorna ad essere
soddisfacente non vedo perchè tenrli distanti. Io questo chiedevo,
volevo solo sapere se riunendoli anche dopo un periodo di tempo
separati ci saranno problemi. Ma in cuor mio penso che soffrono di più
nello stare separati, e se non necessitavano cure non l'avrei fatto,
toglievo solo la cova.

Modificato da Pity on 20 settembre 2020 at 15:46
Torna sù Versione stampabile Viste Pity's Profilo Ricerca altri post di Pity
Hally
Senior Member
Avatar

Senior Member

Iscritto dal: 11 maggio 2008
Bandiera nazionale di Roma Roma
Post: 1853
Sesso: Femmina
Postati: 21 settembre 2020 at 13:15 | IP Logged Quota Hally

Non interessi ma paure, e' diverso, non fraintendere. Comunque il
problema qui non e' dare o no fiducia al veterinario, c'e' chi e' bravo
chi meno, e non so lui com'e', basandomi su cio' che hai raccontato
ho trovato delle stranezze, per questo bisogna cercare di valutare bene
la situazione per non peggiorarla, e resto molto ma molto sorpresa del
suo malessere perche' fintanto che c'erano le uova non hai riportato
nulla di preoccupante, per questo la visita per me era eccessiva, ieri
poi parlavi di cura ricostituente oggi disintossicante? Non e' la stessa
cosa. Il nido e' stato messo perche' a detta del veterinario non erano
feci anomale ora si e' ripresentato il problema epatico e le feci sono
strane? Ma queste cose non possono succedere da un giorno all'altro,
per questo ti dico non so cosa pensare e non so piu' cosa sia
successo veramente negli ultimi giorni. Puo' darsi ci siamo capite
male? Ok capita!

Ma visto che sono qui per le coco e non per altro ti ripeto che se ci
sono questi problemi non deve avere il nido e di conseguenza devono
restare separati al momento perche' allo stato attuale come
torneranno insieme si ripetera' la storia, soprattutto se lei e' rimasta
nella solita gabbia.
Dispiace e' ovvio ma cos'e' peggio, tenerli un po separati o farle
rischiare la vita?
Parliamo solo di un po di tempo e non per sempre, puoi anche mettere
le gabbie vicine, ma se li riunisci del tutto tra un paio di settimane ti
posso gia' dire che non e' detto sia un tempo sufficiente, visto il loro
affiatamento e' facile che riprenderanno a fare quello che facevano
prima e cosi facendo non uscira' mai dallo stato di produzione delle
uova, con l'unica differenza che se si ripete il tutto lei potrebbe stare
ancora piu' male e riportare serie conseguenze, sarebbe preferibile non
rischiare.
Se la priorita' e' la loro salute penso puoi capire che continuare a fare
cambiamenti e spostamenti e' solo dannoso e che meno rischi si
corrono meglio e'.
Se avranno modo di riposarsi per bene e lei verra' curata a dovere
quando li rimetterai insieme staranno sicuramente meglio e magari il
prossimo anno potranno fare una cova come si deve, anche se la cosa
piu' importante non e' quello ovviamente.

Poi precisiamo, io non ti condanno ne giudico per essere ansiosa ma
dal momento che sei qui in cerca di aiuto devo dirti quello che non va.
Come se chiedi consigli non pretendo che fai esattamente come ti
dico ma nemmeno che prima fai e poi chiedi se va bene, perche' cosi
non ha molta utilita' il nostro supporto.
So che non riusciamo a rispondere sempre nell'immediato ma d'altra
parte abbiamo anche noi le nostre vite, i nostri impegni, pero' se
aspetti la risposta arriva e a volte e' meglio aspettare una giornata che
agire troppo d'impulso, se fossero cose urgenti saremmo le prime ad
invitarti a prendere altri provvedimenti.
Non siamo veterinari ma abbiamo l"esperienza per valutare certe
situazioni, certo possiamo basarci solo su quello che ci dici ma se sei
accurata sicuramente anche noi possiamo darti consigli accurati, per
questo ti dico prima di tutto leggi e poi valuta, maggiori informazioni
danno migliori risultati, anche perche' la cosa che piu' dispiace e' che
le conseguenze delle nostre scelte le pagheranno le cocorite.

Se poi posso dirti cosa farei io al tuo posto, avrei messo sin dall'inizio
lei in un altra gabbia per non farla sentire come se fosse ancora in una
nursery, lui puo' anche stargli vicino fintanto che non si agitano troppo,
altrimenti i primi giorni meglio a distanza, intanto gli avrei offerto
legnetti e giochini vari per distrarli e tenerli impegnati, magari all'inizio
li snobberanno ma poi li troveranno d'aiuto. Ovviamente gli avrei
sempre offerto una dieta varia e ricca, anche il cibo oltre ai nutriente e'
fonte di sfogo mentale, e dopo un po, un mesetto circa o quando il loro
comportamento e' nella norma e non c'e' eccessiva eccitazione o
agitazione li avrei riuniti, ma io opterei per una nuova sistemazione in
una gabbia piu' spaziosa dove possono fare piu' movimento e trovare
altri giochi e passatempi, certo capisco che forse tu non puoi
comprarla ma tienilo in mente. In futuro se si volesse provare a fare
un'altra cova allora metterei la coppia in un'altra gabbia, in modo che
lei non associ la gabbia in cui vive come il posto in cui si fanno le
uova. In questo modo parliamo di due o tre spostamenti nel giro di
mesi, quando sono di nuovo in forma, e quindi nulla di eccessivamente
stressante.
E tutto questo lo dico solo e soltanto per il loro bene, perche' ti capisco
quando dici che vederli separati fa male al cuore ma pensare che lei
potrebbe ammalarsi e peggio ancora morire per me fa ancora piu'
male!

Poi valuta tu, piu' di questo non posso fare, ho cercato di rispondere
alle tue domande e alle cose che secondo me non avevi chiare in
mente, se non sono riuscita a farmi capire mi dispiace veramente
tanto perche' il mio interesse e' solo uno.

Modificato da Hally on 21 settembre 2020 at 13:50


__________________
CocoriteLove..nella speranza che si possa sempre dare e fare il meglio!
Torna sù Versione stampabile Viste Hally's Profilo Ricerca altri post di Hally Visite Hally's Homepage
Pity
Groupie
Avatar

Groupie

Iscritto dal: 01 agosto 2020
Bandiera nazionale di Roma Roma
Post: 40
Sesso: Non specificato
Postati: 21 settembre 2020 at 17:34 | IP Logged Quota Pity

Ciao Hally. Ti descrivo nuovamente la situazione, che forse sono stata
io ad essere non capita.

La mia coco Lilly dopo questa ennesima deposita delle uova presentava
uno stato di malessere e deperimento. Questo era dovuto al grande
stato di inappetenza che aveva la piccola. Difatti lei non mangiava
indipendentemente se non quello che gli dava Henry durante la cova.
Infatti il veterinario aveva deciso di iniziare la somministrazione delle
vitamine Nekton S e di continuare l'alimentazione con il solo pastoncino
all'uovo (cura ricostituente). Io gia ti dissi nella mia altra discussione
aperta ad agosto che avevo fortissimi dubbi sulle feci, che si
presentavano molto liquide e con un esteso alone verde acceso e
talvolta giallo, e ti chiesi se anche le tue coco in fase di cova defecavo
così, ricordi? Tu mi hai detto di no.
L'altra cova, quella di maggio, le feci non erano assolutamente così, ed
io mi sono preoccupata. Le feci sono peggiorate nella giornata di
domenica dove il verde era molto più marcato. Gia ho avuto a che fare
con questi problemi con la povera Pity (lei ci è morta per dei sbagli
veterinari) e questi sono nella maggior parte dei casi problemi legati al
fegato.
Quindi remore di questi problemi sto incominciando a somministrare
alla Lilly il Detoxicum della Geavet
(https://shop.hobbyuccelli.it/disintossicanti-per-uccelli/20 6-
detoxicum.html) il quale ha i seguenti benefici:

Detoxicum è un disintossicante per uccelli da gabbia e voliera, grazie
all'associazione di estratti vegetali (Tarassaco, Cardo Mariano, Carciofo,
Gramigna, Rusco, Fieno Greco, Erba Medica), Aminoacidi (Lisina e
Metionina), Carnitina, Vitamina K e Vitamine del gruppo B.

Con tutti i suoi componenti Detoxicum svolge attività coadiuvante nei
trattamenti delle principali patologie a carico del sistema circolatorio,
del fegato, dei reni e del tratto gastroenterico.

L'impiego di Detoxicum è ideale nelle convalescenze, negli stati
tossici, dopo i trattamenti antibiotici ed in tutti gli stati di debilitazione.

Detoxicum ha mostrato un'ottima attività come coadiuvante nel
trattamento delle coccidiosi dei passeriformi e nelle autodeplumazione
dei pappagalli.


Ti faccio vedere le feci come si presentavano stamane dopo un solo
giorno di detoxicum:



Gia sembrano più accettabili e stanno riacquisendo la consistenza
giusta. In più la Lilly ha ricominciato ad alimentarsi da sola e con
appetito (questo è un principio attivo del detoxicum, ossia il fieno
greco) sia di semini Fly raggio di sole che di verdura e frutta, che
mangia con gusto.

La mia povera Pity aveva il fegato talmente ingrossato che copriva
interamente gli organo dello stomaco, polmoni e reni. Questo era
accaduto perchè un vetrinario (di cui non faccio il nome) ha
somministrato alla mia povera coco 4 antibiotici di vario tipo durante i
12 giorni di degenza, alla fine è morta. Vabbè lasciamo stare questo
discorso che oltre a riaccendermi rabbia mi provoca un estremo dolore.

Per quanto riguarda la sistemazione momentanea della Lilly e di Henry
ho messo la gabbietta, formato incubatrice (che poi la
utilizzetìrò come trasportino per due) vicino alla gabbia grande. Stanno
sempre vicini ed Hnery non fa altro che fare il pagliaccio e starle
sempre vicino, non la lascia mai :



Ho messo nella gabbietta di Lilly tutto ciò che poteva non ingomrare,
poichè piccola: il suo giochino di legno preferito (o ciò che ne rimane
); osso di seppia; mattoncino di sali; mattoncino di alga spirulina
della trixie (che mi faccio venire dalla spagna perchè qui in italia è
introvabile).

Comunque, l'epatosi che può diventare cronica (come quella ella
povera Pity) porta sicuramente alla morte nei cochini. Io questa lezione
la so benissimo, ci sono gia passata.


Io feci una telefonata al veterinario e gli dissi che la coco non
mangiava ne l'osso di seppia ne tanto meno il cibo di qualsiasi genere e
la vedevo molto debilitata, sofferente e poco attiva, quindi pensavo che
era giusto fargli fare una cura ricostituente ossia il nekton s, dato che
mi fidavo che le
feci erano buone. Ma così non erano, sono diventate sempre più brutte,
di un verde acceso e con l'alone grande verde intorno.

Alla fine ho pensato, chi fa da se fa per tre. Mi sono documentata e ho
agito. La Lilly sta riacquisendo forza, appetito e le feci stanno
migliorando notevolmente. Il detoxicum è una mano santa , finchè la
cosa non è degenerata e presa in tempo.

Scusami tanto se talvolta posso sembrare assillante, e ti confermo che
seguo pienamente i tuoi consigli che reputo ottimi, ma per alcune cose
purtroppo mio malgrado ci sono passata e a quanto pare avevo
ragione. Sempre dovuti scongiuri.

Ti abbraccio

P.s. Mi serve un ulteriore suggerimento da parte tua, cara hally, la Lilly
è molto sporca, mi puoi consigliare come pulirla? Con lo spruzzino a
getto ora mi pare troppo invasivo, se imbevo un pò di cotone e l'acqua
tiepita con due gocce di aceto di mele? Grazie

Modificato da Pity on 22 settembre 2020 at 07:45
Torna sù Versione stampabile Viste Pity's Profilo Ricerca altri post di Pity
Hally
Senior Member
Avatar

Senior Member

Iscritto dal: 11 maggio 2008
Bandiera nazionale di Roma Roma
Post: 1853
Sesso: Femmina
Postati: 22 settembre 2020 at 11:37 | IP Logged Quota Hally

Capisco.. non sei assillante, solo che la situazione non mi era piu'
molto chiara e veramente mi sono chiesta cosa sta succedendo.
Conosco il detoxicum perche' uso anch'io durante l'anno alcuni
integratori della geavet, gli estratti vegetali che lo compongono si
possono comprare anche separatamente, per semplice integrazione.
Comunque mi auguro che stavolta guarisca del tutto.

Per pulirla se ti sembra molto eccessivo puoi usare lo spruzzino a
getto vaporizzato se le temperature sono ancora calde e senza
accendere il condizionatore mentre si asciuga, e eventualmente
coprendo poi in parte la gabbia, altrimenti se riesci a prenderla senza
stressarla troppo puoi usare un po di acqua tiepida, in quel caso
restando piu' bagnata abbi cura di asciugarla poi con un po di cotone
asciutto.

__________________
CocoriteLove..nella speranza che si possa sempre dare e fare il meglio!
Torna sù Versione stampabile Viste Hally's Profilo Ricerca altri post di Hally Visite Hally's Homepage
]
] ]
Vai al forum 3 Pagine 1 2 3

  Inserisci rispostaInserisci nuova discussione

] ] ]
]
  ] ]
Versione stampabile Versione stampabile
Tu non puoi postare nuove discussioni in questo forum
Tu non puoi rispondere alle discussioni di questo forum
Tu non puoi cancellare i tuoi post in questo forum
Tu non puoi modificare i tuoi post in questo forum
Tu non puoi creare sondaggi in questo forum
Tu non puoi votare nei sondaggi di questo forum
]
] ]


] ] ]
]
Questa pagina è stata generata in 2,3555 secondi. Powered by SOOP Portal Raven 1.0(sprintrade network)
]
] ]