] ] ]
]
Regolamento - Forum - Ricerca - Messaggi ricevuti

]
] ]

 
] ] ]
]
Benvenuto Ospite ] ]
Nome:
Pass:
Auto login
Aggiungimi alla lista degli utenti attivi
Si  No

Hai dimenticato la password? | Registrati
]
] ]

] ] ]
]
Ricerca ] ]
Ricerca nel sito
Ricerca nel sito
]
] ]

] ] ]
]
Navigazione Sito
]
] ]

   
Allevamento
 Cocorite.it Forum Allevamento
Oggetto Discussione: La mia coco ha fatto solo 2 uova Inserisci rispostaInserisci nuova discussione
Vai al forum 6 Pagine 1 2 3 4 5 6
] ] ]
]
Autore
Messaggio Discussione precedente | Discussione successiva 
Pity
Pullo
Avatar

Pullo

Iscritto dal: 01 agosto 2020
Bandiera nazionale di Roma Roma
Post: 38
Sesso: Non specificato
Postati: 11 settembre 2020 at 15:52 | IP Logged Quota Pity

Ciao Hally. Oggi per esempio, non mi sembra che si sono accoppiati.
Questo cosa significa? Che potrebbero non fecondarsi altre uova? Gli
accoppiamenti fra i coco devo essere giornalieri, oppure una tantum?
Grazie
Torna s Versione stampabile Viste Pity's Profilo Ricerca altri post di Pity
Hally
Senior Member
Avatar

Senior Member

Iscritto dal: 11 maggio 2008
Bandiera nazionale di Roma Roma
Post: 1831
Sesso: Femmina
Postati: 12 settembre 2020 at 11:43 | IP Logged Quota Hally

Nello specifico non significa nulla perche' a volte puo' bastare un solo
accoppiamento per fecondare tutte le uova che poi la femmina
produce, ma non c'e' una regola fissa, non devono necessariamente
farlo tutti i giorni, dipende da loro.
Per dirti, ho avuto in passato diverse coppie che in cova non ho visto
spesso accoppiarsi eppure i piccoli sono nati, come una volta una
coppia malgrado degli accoppiamenti abbastanza regolari non hanno
avuto piccoli.
Sicuramente maggiori accoppiamenti possono offrire maggiori
possibilita' ma non c'e' mai assoluta certezza perche' a volte anche
l'esperienza e il soggetto in se danno risultati diversi.
Possiamo solo lasciar fare a loro, ma non preoccuparti ^^

__________________
CocoriteLove..nella speranza che si possa sempre dare e fare il meglio!
Torna s Versione stampabile Viste Hally's Profilo Ricerca altri post di Hally Visite Hally's Homepage
Pity
Pullo
Avatar

Pullo

Iscritto dal: 01 agosto 2020
Bandiera nazionale di Roma Roma
Post: 38
Sesso: Non specificato
Postati: 12 settembre 2020 at 12:29 | IP Logged Quota Pity

Scusami Hally sono una mamma apprensiva è che per me
una cosa nuova e non vorrei ne commettere errori ne compromettere la
salute dei miei cochini. Ma ci sei tu che sei preziosa Mi rispondi
sempre, anche quando faccio domande sciocche Ti ringrazio per
questo

Aggiornamento: Oggi la mia coco doveva fare un altro uovo, ma non è
successo. E' possibile che faccia un uovo ogni due giorni? Grazie

Modificato da Pity on 12 settembre 2020 at 17:53
Torna s Versione stampabile Viste Pity's Profilo Ricerca altri post di Pity
gilda
Moderator Group
Avatar

Moderator Group

Iscritto dal: 20 aprile 2010
Bandiera nazionale di Novara Novara
Post: 13940
Sesso: Femmina
Postati: 12 settembre 2020 at 23:15 | IP Logged Quota gilda

più che normale un uovo deposto ogni 2 giorni

__________________
pi si conosce la gente e pi si amano gli animali
Torna s Versione stampabile Viste gilda's Profilo Ricerca altri post di gilda
Hally
Senior Member
Avatar

Senior Member

Iscritto dal: 11 maggio 2008
Bandiera nazionale di Roma Roma
Post: 1831
Sesso: Femmina
Postati: 13 settembre 2020 at 11:23 | IP Logged Quota Hally

Non sei sciocca, ma non farti prendere dall'ansia^^ per il resto ti ha gia'
risposto gilda!

__________________
CocoriteLove..nella speranza che si possa sempre dare e fare il meglio!
Torna s Versione stampabile Viste Hally's Profilo Ricerca altri post di Hally Visite Hally's Homepage
Pity
Pullo
Avatar

Pullo

Iscritto dal: 01 agosto 2020
Bandiera nazionale di Roma Roma
Post: 38
Sesso: Non specificato
Postati: 13 settembre 2020 at 11:33 | IP Logged Quota Pity

Grazie Gilda e ciao Hally. Ho un ulteriore domanda, se posso.
Premetto che a tutt'oggi la mia coco non ha deposto altre uova, ma nel
caso in cui, lo faccia fra altri giorni, iniziando una nuova deposita (vista
questa anomala) ci saranno scompensi per la mia piccola?
Inoltre, sto somministrando il Necton S (iniziato oggi) e il Nekton msa
(iniziato anche questo oggi).

Io la mia coco la vedo sfilata, non mi sembra (come le altre volte)
gonfia
in procinto di una nuova deposizione delle uova. Ieri ed oggi ci sono
stati
nuovi accoppiamenti fra i miei cochini se può essere utile come info.

1° Aggiornamento: Purtroppo la mia coco è rimasta a quota 1 uovo che
sta covando gelosamente, nonostante il caldo. Povera

2° Aggiornamento: Buongiorno, vorrei seguire il consiglio di Hally
riguardo l'utilizzo del climatizzatore, ho paura che il mio coco Henry
possa raffreddarsi. Infatti ieri sera faceva un piccolissimo click dal naso
e io prontamente l'ho coperto con una copertina più spessa (solo la
parte dove dorme il coco, non dove sta la cova) e stamane ho messo
uno spicchio d'aglio nel beverino. Comunque è attivo, canta, mangia
molto e ha bevuto l'acqua con l'aglio. Il problema però sussite quando
verso la tarda mattinata, il caldo si intensifica, cosa devo fare? Quanto
le coco in cova possono supportare di calore? Se la stanza arriva sui
29/30° cosa può comportare alla cova e alla coco?

Scusate che vi sto subissando di domande, ma la cova di aprile/maggio
(anche se non andata a buon fine poichè era la prima) non ha dato
problemi climatici. Ma purtroppo anche essendo metà settembre ci
sono temperature ancora elevate. Non so come comportarmi, se
aggiusto una cosa ne rompo un'altra. Vi ringrazio anticipatamente
per il vostro aiuto.

Modificato da Pity on 14 settembre 2020 at 10:09
Torna s Versione stampabile Viste Pity's Profilo Ricerca altri post di Pity
Hally
Senior Member
Avatar

Senior Member

Iscritto dal: 11 maggio 2008
Bandiera nazionale di Roma Roma
Post: 1831
Sesso: Femmina
Postati: 14 settembre 2020 at 12:33 | IP Logged Quota Hally

Perche' stai dando questi due integratori? Te li ha prescritti il
veterinario?
Non vedo sinceramente di buon uso l'uso eccessivo di questo tipo di
prodotti, il nekton s e' un multivitaminico ma hai gia' fatto di recente un
ciclo con piumedoro quindi non vedo perche' farne gia' un altro.
Inoltre sa se si offre una dieta varia e ricca e' gia' quella una buona
integrazione e non hanno bisogno di altro, eventualmente si possono
offrire integratori naturali come le erbe.
Anche perche' esagerare con le vitamine puo' far male visto che molte
sono liposolubili il che vuol dire che gli eccessi si depositano
nell'organismo e possono portare a delle patologie anche
gravi. Lei ha anche gli estrusi a disposizione che sono completi e
bilanciati anche di vitamine, fornire ulteriori integratori mi sembra
davvero esagerato.
Non ci sono pericoli di scompensi fin tanto che lei si prende il suo
tempo e la produzione delle uova non e' eccessiva.

Anche il nekton msa che e' invece un integratore di minerali se gia' offri
sali minerali in blocchetto o in polvere il suo uso e' ridondante e come
per le vitamine invece di far bene potrebbe far male.
Dovi fare attenzione a cosa compri e perche', soprattutto non farti
convincere dai negozianti che pur di vendere direbbero di tutto, ma non
tutto e' veramente necessario, anche per non sprecare soldi
inutilmente.

Comunque ora se hai iniziato un breve ciclo puoi farlo ma poi sarebbe
meglio togliere il nekton s e il nekton msa se lo usi evita gli altri sali
minerali. Io ne uso due tipi ma uno e' all'argilla, la composizione e' in
gran parte diversa da quelli classici.

Riguardo la temperatura nella stanza certo dara' fastidio, ovviamente
se il caldo diventa insopportabile scopri del tutto la gabbia,
eventualmente potresti anche offrire un bagnetto ma fintanto che e' in
cova e che accendi il climatizzatore meglio evitare, pero' tieni presente
che anche l'alimentazione li aiuta a sopportare il calore quindi fintanto
che la curi possono cavarsela.
Il problema certo e' maggiore per la cova perche' col caldo eccessivo
e' ulteriormente stancante per la femmina e pericoloso per lo
sviluppo delle uova, per questo bisogna evitare di mettere il nido in
periodi troppo caldi, ovviamente nel tuo caso la situazione non era
preventivata, quindi ora speriamo in bene.
Poi ti dicevo se proprio devi accendere il climatizzatore fai molta molta
attenzione all'aria diretta e al cambio di temperatura, che non sia
drastico, e in quel caso meglio tenerli coperti.
Hai fatto bene comunque a mettere l'aglio, e' un integratore naturale
mal che vada, puoi fare un ciclo di cinque giorni con quello e vedere
come va.

Non e' detto che non arriveranno altre uova ma a prescindere da come
andra' lascia fare a loro, se almeno questo cova puo' servirle da sfogo
magari in seguito potra' farne un'altra migliore.

Modificato da Hally on 14 settembre 2020 at 13:07


__________________
CocoriteLove..nella speranza che si possa sempre dare e fare il meglio!
Torna s Versione stampabile Viste Hally's Profilo Ricerca altri post di Hally Visite Hally's Homepage
Pity
Pullo
Avatar

Pullo

Iscritto dal: 01 agosto 2020
Bandiera nazionale di Roma Roma
Post: 38
Sesso: Non specificato
Postati: 14 settembre 2020 at 13:48 | IP Logged Quota Pity

Ciao Hally. Hai perfettamente ragione. Ho dato questi integratori perchè
prescritti dal mio veterinario alla prima cova. Dato che sto vedendo la
Lilly che in questo momento non consuma l'osso di seppia ho creduto
opportuno integrare nel pastoncino all'uovo il Nekton Msa al fine di
fornirle la dose giusta di sali minerali e calcio. Comunque dato che ho
appena iniziato nella somministrazione la interrompo subito. Henry
sembra stare bene e non la smette di canticchiare come dice mia
madre "ti stona la capoccia" oppure "la pila di fagioli" la Lilly sta
molto nella cova e la sta
preparando, grattando molto il fondo e i cumuletti di piume agli angoli.
Il suo ovetto, a parte il caldo non lo lascia. Ma hai ragione, la cova non
deve essere messa quando fa caldo. Ma tu preventivavi che a metà
settembre ci fossero queste temperature? Poi per altro non ho avuto
scelta visto com'è andata la situazione, ossia, che la poverina stava
facendo le uova senza cova.Mi sono trovata (diciamo) costretta,
altrimenti avrei dovuto gettarle via come le altre. Comunque sto
ovviando mettendo il climatizzatore in formato ventilatore, almeno un
pò di aria la smuove, ma non è assolutamente diretto verso di loro. Lo
so che è un pagliativo ma meglio di così non so che fare. Sto fornendo
frutta mista ogni giorno. Questa mattina uno spicchio di arancio, poi la
mela e al pomeriggio vedrò di dargli un pò di verdura.
per quanto riguarda Henry, continuerò con l'aglio per altri 4/5 giorni,
ovviamente se vedo che ci sono problemi lo porto di corsa dal
veterinario.
Per quanto riguarda la Lilly sembra che gli si sta nuovamente gonfiando
la parte cloacale.
Il mio dubbio rimane lo stesso, da quando ha deposto questo ovetto
sono gia trascorsi 4 giorni, presumendo che nei prossimi giorni depositi
altri con una
cova (chiamiamola) standard, cosa succederà?
Comunque, viste le previsioni (quando ci prendono) il caldo dovrebbe
scemare gia dal fine settimana, speriamo che finalmente arrivi
l'autunno. Ti abbraccio cara

Modificato da Pity on 14 settembre 2020 at 13:51
Torna s Versione stampabile Viste Pity's Profilo Ricerca altri post di Pity
Hally
Senior Member
Avatar

Senior Member

Iscritto dal: 11 maggio 2008
Bandiera nazionale di Roma Roma
Post: 1831
Sesso: Femmina
Postati: 15 settembre 2020 at 11:22 | IP Logged Quota Hally

Purtroppo negli ultimi anni il caldo non e' piu' nella norma, per lo meno
non come lo ricordo in passato, e se dovessi mettere il nido guarderei
prima le previsioni future e valuterei poi considerando anche che in
una cova normale non arrivano subito le uova, ma ti ho detto il tuo
caso e' stato particolate e so che non lo hai fatto di proposito,
tranquilla.
Se dovesse fare altre uova e il primo dovesse risultare fecondo e
riesce a portarlo a completo sviluppo il pullo potrebbe nascere in largo
anticipo rispetto agli altri ma non e' detto che sara' un problema, ci
sono spesso notevoli differenze tra i pulli ma se il nido e' spazioso e la
conca ben fatta per quanto stretti non dovrebbero schiacciarsi, e'
comunque una situazione che andra' valutata sul momento perche'
adesso e' meglio non fare nulla.
Mi raccomando non esagerare con frutta e verdura, offrirla spesso va
bene ma sempre nei limiti di dosi e frequenze, perche' comunque la
frutta contiene anche molti zuccheri e le verdure se si esagera
possono diventare lassative, poco di tutto ma non tutto insieme,

__________________
CocoriteLove..nella speranza che si possa sempre dare e fare il meglio!
Torna s Versione stampabile Viste Hally's Profilo Ricerca altri post di Hally Visite Hally's Homepage
Pity
Pullo
Avatar

Pullo

Iscritto dal: 01 agosto 2020
Bandiera nazionale di Roma Roma
Post: 38
Sesso: Non specificato
Postati: 16 settembre 2020 at 08:53 | IP Logged Quota Pity

Ciao Hally. Hai proprio ragione riguardo le condizioni meteo di questo
periodo, ma attenersi alle previsioni è una vera impresa. Giorni fa,
quando faceva 2 giorni di fresco avevano dichiarato la fine dell'estate,
cosa che poi non è accaduto. Mi immagino altri che stanno affrontando
la cova con i loro cochini

I nidi che ho acquistato sono dei ferplast di legno standard ma non
eccessivamente grandi:
https://images-na.ssl-images-
amazon.com/images/I/61mU1b7rJPL._AC_SL1000_.jpg

Comunque a tutt'oggi siamo rimasti ad un solo ovetto e la piccolina si
sta impegnando a covare solo quello. Ma forse non mi sono spiegata
bene, il mio dubbio consiste, al numero di cove totali, che in teoria non
dovrebbe superare le due all'anno.

Metto questa ipotesi:
- La mia coco ha fatto a aprile/maggio una cova effettiva con 5 uova,
tutte risultate infeconde e gettate da lei fuori del nido.
- Poi ha fatto altre due uova dal trespolo (che si sono rotte) e quindi
gettate.
- Infine ad a settembre ne ha fatte altre due di cui ne è rimasta una.
In sintesi la cova e il fare le uova al di fuori del nido sono da
considerarsi la stessa cosa?
Mettiamo sempre per ipotesi che dopo questo ovetto (visti i numerosi
tentativi di accoppiamento) fra una decina di giorni ne fa altri, come
verranno calcolati questi?
Mi spiego, sono da considerarsi la quarta cova o sempre la seconda,
visto che la mia coco ha fatto le uova in questa modalità? Io ho messo
a disposizione solo due volte il nido, non di più.
E' questo un dubbio che mi assilla.

Poi anche per il fatto che ho citato nel mio post che l'ultimo uovo che si
è rotto aveva il tuorlo arancione, è perchè quelli che ha fatto a maggio
e poi gettati via da lei, erano tutti senza tuorlo e con un liquido
trasparente.

Infine, per quanto riguarda la frutta e la verdura mi sono imposta di
dargliela a giorni alterni, ossia, un giorno do la frutta e un giorno la
verdura. Faccio bene?

Un abbraccio

Modificato da Pity on 16 settembre 2020 at 08:55
Torna s Versione stampabile Viste Pity's Profilo Ricerca altri post di Pity
]
] ]
Vai al forum 6 Pagine 1 2 3 4 5 6

  Inserisci rispostaInserisci nuova discussione

] ] ]
]
  ] ]
Versione stampabile Versione stampabile
Tu non puoi postare nuove discussioni in questo forum
Tu non puoi rispondere alle discussioni di questo forum
Tu non puoi cancellare i tuoi post in questo forum
Tu non puoi modificare i tuoi post in questo forum
Tu non puoi creare sondaggi in questo forum
Tu non puoi votare nei sondaggi di questo forum
]
] ]


] ] ]
]
Questa pagina stata generata in 1,6602 secondi. Powered by SOOP Portal Raven 1.0(sprintrade network)
]
] ]