] ] ]
]
Regolamento - Forum - Ricerca - Messaggi ricevuti

]
] ]

 
] ] ]
]
Benvenuto Ospite ] ]
Nome:
Pass:
Auto login
Aggiungimi alla lista degli utenti attivi
Si  No

Hai dimenticato la password? | Registrati
]
] ]

] ] ]
]
Ricerca ] ]
Ricerca nel sito
Ricerca nel sito
]
] ]

] ] ]
]
Navigazione Sito
]
] ]

   
Allevamento
 Cocorite.it Forum Allevamento
Oggetto Discussione: Coco rimasta sola Inserisci rispostaInserisci nuova discussione
Vai al forum  
] ] ]
]
Autore
Messaggio Discussione precedente | Discussione successiva 
NUCHI
Newbie


Newbie

Iscritto dal: 02 luglio 2018
Bandiera nazionale di Venezia Venezia
Post: 5
Sesso: Femmina
Postati: 02 luglio 2018 at 10:43 | IP Logged Quota NUCHI

Ciao a tutti, sono Monica.

Scrivo in riferimento a un fatto triste su cui vorrei consiglio. Due anni
fa ci siamo fatti convincere a prendere una cocorita allevata a mano:
Cichito. Aveva sui 40 giorni e l'abbiamo svezzata noi. È una femmina.
Ci siamo presto resi conto che aveva bisogno di molte attenzioni ed
essendo spesso fuori casa abbiamo deciso di darle un amico:
Nuvola . Maschio e non allevato a mano.

Ora dopo quasi 2 anni purtroppo Nuvola se n'è andato 3 giorni fa.
Stava male e nemmeno il veterinario è riuscito a fare nulla.

Ora Cichito è sola e mi piange il cuore per lei. Vorrei darle un nuovo
amico ma non so se sia una buona idea. Mi spiego: i due sono andati
sempre più o meno d'accordo. Diciamo che Nuvola era un BUONO e
ha sempre sopportato gli sfoghi "isterici" di Cichito non reagendo
mai ma cercando di schivarla.

Non sono mai stati una coppia pesso però si facevano i grattini e si
scambiavano il cibo.

Diciamo che Cichito essendo allevata a mano ha sempre preferito la
nostra compagnia.

Ora mi fa una tristezza li da sola e sembra che non voglia altro che
uscire dalla gabbia.

È una buona idea trovarle un nuovo amico?

I miei dubbi sono anche dovuti al fatto che lei è una pappagallina a
tratti scorbutica e aggressiva. Con Nuvola ma anche con noi : non
vuole essere toccata. Vuole stare sulle spalle di tutti noi, ci da i
bacini, viene a curiosare... ma GUAI A PROVARE A TOCCARLA!!!
Soffia e becca. Anche col cibo in gabbia quando ha i suoi estri
"dilania tutto e lo sputa per la gabbia".

Noi riusciamo a farla uscire e stare con noi 2-3 ore a pranzo e altre
due orette la sera

Altra cosa.... mano a mano che i giorni passano stiamo vedendo le
reazioni....

La pappagallina ha sempre strappato e dilaniato a morsi i pezzi di
verdura che mettavamo quasi senza mangiarli. Ha sempre avuto il
vizio di svuotare la mangiatoia prendendo i semi e sputandoli per
terra. Ultimamente se la prendeva pure con la spiga di panico. Ora
da quando il compagno se ne è andato non fa più nulla di tutto ciò.
Cosa significa questa cosa???

Grazie dell 'aiuto
Torna s Versione stampabile Viste NUCHI's Profilo Ricerca altri post di NUCHI
gilda
Moderator Group
Avatar

Moderator Group

Iscritto dal: 20 aprile 2010
Bandiera nazionale di Novara Novara
Post: 13824
Sesso: Femmina
Postati: 03 luglio 2018 at 10:32 | IP Logged Quota gilda

assolutamente dovete prenderle un compagno.
Il suo cambiamento l'evidente stato di tristezza.
Il nuo vo arrivato deve arrivare subito perch correttamente dovrete fare la quarantena, cio separati da almeno 6-7 metri e mai venire in contatto per 40 giorni.
A meno che conosciate molto bene l'eventuale allevatore da dove prendete il maschio.
Non fidatevi di parole di venditori di negozi o grande gabbie d'allevamento.
Il coco pu esser portatore di malattia non ancora visibile e pu infettare la vostra coco si casa. Per questo la quarantena utile, se dopo anche 30 giorni il nuovo coco st bene, sano e non portatore di malattie.
All'acquisto prendetevi il tempo di osservare il coco scelto, non deve essere apatico e assolutamente non dev'esser arruffato. Lo dovete devere in forma, attivo, colore della cera del naso ben definita e pulita, senza segni di scabbia.
Assicuratevi che sia realmente maschio.
Considerato il caratterino della vostra coco, terminata la quarantena consiglio di mettere le 2 gabbie vicine per conoscersi e  che ci sia la vostra presenza quando invece verranno a contatto

La vostra papagallina ha purtroppo segni caratteriali di "allevata a mano", dove stata tolta dai genitori e dai loro "insegnamenti" durante lo svezzamento naturale.




__________________
pi si conosce la gente e pi si amano gli animali
Torna s Versione stampabile Viste gilda's Profilo Ricerca altri post di gilda
NUCHI
Newbie


Newbie

Iscritto dal: 02 luglio 2018
Bandiera nazionale di Venezia Venezia
Post: 5
Sesso: Femmina
Postati: 03 luglio 2018 at 15:43 | IP Logged Quota NUCHI

Grazie mille. La nostra paura è che possa non accettare il nuovo
venuto e succeda il finimondo.
Il nuovo coco è meglio sia "normale" o allevato a mano?
Mi è pure venuto da pensare che quel comportamento distruttivo
fosse dovuto al fatto che non sopportasse il maschietto ....

Una domanda: c'è modo di "plasmare" questo caratterino? O
meglio... addolcirlo?
In famiglia siamo in 3 con mia figlia di 11 anni ma l'unico che riesce
un po' a toccarla è mio marito (perche è maschio?) da cui si fa
coccolare, baciare, con cui dorme dopo pranzo in divano e con cui
chiacchiera. Diciamo che anche con noi cerca il contatto ma con lui
è assolutamente un altra cosa anche se chi la ha svezzata sono
stata io.
Come si può educare visto che è molto prepotente in ciò che vuole e
scorbutica se si cerca di accarezzarla ( questo anche con mio
marito)?
Comunque a parte questo caratterino è una pappagallina che se
vuole sa essere simpatica. Balla con noi a ritmo di musica, è
curiosona e ha pure imparato a dire delle parole (pensavo che solo i
maschi potessero parlare).




Modificato da NUCHI on 03 luglio 2018 at 15:54
Torna s Versione stampabile Viste NUCHI's Profilo Ricerca altri post di NUCHI
gilda
Moderator Group
Avatar

Moderator Group

Iscritto dal: 20 aprile 2010
Bandiera nazionale di Novara Novara
Post: 13824
Sesso: Femmina
Postati: 03 luglio 2018 at 23:41 | IP Logged Quota gilda

niente allevati a mano.
Io da sempre ho coco liberi con gabbia aperta giorno e notte ma mai ho allevato a mano. I nati in casa sono stati lasciati svezzare dai genitori. Sono addestrati, ubbidiscono al richiamo e stanno volentieri con me.
Bisognerebbe sfatare questa credenza che solo l'allevato sia "umanizzabile" perch non vera. Anche un coco allevato a mano, una volta adulto pu rifiutare il contatto con l'umano ed inoltre, come nel tuo caso, avere comportamenti particolari.
Il rifiuto potrebbe esserci, per questo ho detto che l'inserimento dovr eser fatto poco per volta e sotto osservazione.
Questo, oltre al caratterino dell avostra coco, anche dato dal fatto che qualsiasi coco femmina molto possessiva della propria gabbia e qualsiasi maschio deve sottomottersi al suo volere.
Non sempre succede ma visto il caratterino della vostra, meglio tenerla d'occhio onde evitare aggressioni anche molto violente al futuro maschietto.
Non prendetelo pullo, ma gi adulto e non preoccupatevi se non accetter la vostra presenza, l'importante che faccia la giusta compagnia alla femmina.

I coco odiano esser presi in mano e moltissime volte anche esser accarezzati.
Cnsiderato che non lo accetta, evitatelo.


__________________
pi si conosce la gente e pi si amano gli animali
Torna s Versione stampabile Viste gilda's Profilo Ricerca altri post di gilda
]
] ]
Vai al forum  

Se vuoi postare una risposta a questa discussione dapprima devi login
Se non sei gi registrato dapprima devi registrarti

  Inserisci rispostaInserisci nuova discussione

] ] ]
]
  ] ]
Versione stampabile Versione stampabile
Tu non puoi postare nuove discussioni in questo forum
Tu non puoi rispondere alle discussioni di questo forum
Tu non puoi cancellare i tuoi post in questo forum
Tu non puoi modificare i tuoi post in questo forum
Tu non puoi creare sondaggi in questo forum
Tu non puoi votare nei sondaggi di questo forum
]
] ]


] ] ]
]
Questa pagina stata generata in 1,4297 secondi. Powered by SOOP Portal Raven 1.0(sprintrade network)
]
] ]